Dissapori tra Rossellini figlie su Rossellini padre

Litigare per dei ricordi legati al padre. Ecco cosa sta succedendo tra le sorelle gemelle Ingrid e Isabella Rossellini. Motivo del contendere è il cortometraggio scritto e interpretato da Isabella e diretto da Guy Maddin, dal titolo MIO PAPA’ HA 100 ANNI per festeggiare il centesimo anniversario della nascita di Roberto Rossellini. Per Isabella si

di carla

Litigare per dei ricordi legati al padre. Ecco cosa sta succedendo tra le sorelle gemelle Ingrid e Isabella Rossellini. Motivo del contendere è il cortometraggio scritto e interpretato da Isabella e diretto da Guy Maddin, dal titolo MIO PAPA’ HA 100 ANNI per festeggiare il centesimo anniversario della nascita di Roberto Rossellini.
Per Isabella si tratta di un omaggio affettuoso, onirico e ironico al padre, per Ingrid, invece, è dissacrante, offensivo e opportunistico. Ingrid è veramente arrabbiata e afferma: “Avrebbe dovuto presentarlo da solo, non legato alle celebrazioni che rendono omaggio a papà. Quello che non mi piace del film è l’uso che fa dei nostri genitori, un uso che sia mio padre che mia madre avrebbero certamente respinto. Come si fa a ridurre Roberto Rossellini a una grassa pancia parlante, con le immagini di Anna Magnani nella più celebre scena di Roma città aperta che scorrono sopra? Quell’immagine è diventata il simbolo di un momento drammatico ed è un’eredità che non appartiene solo a noi figli ma alla cultura italiana…

La totale mancanza di buon gusto e rispetto che questa scelta grottesca rivela, mi addolora profondamente. Il film di Maddin e Isabella non dà spessore alla memoria ma a ciò che più la umilia e soffoca: l’indifferenza e la superficialità. Proprio ciò che del mondo dello spettacolo nostro padre più rigettava e temeva”.
Renzo Rossellini, figlio di Roberto e Marcella De Marchis, è di un altro parere: “Mi è piaciuto, è girato con il tocco di un autore canadese piuttosto visionario com’è Guy Maddin, ma si sente tutto l’affetto di Isabella. Una lite tra due gemelle è quasi psicoanalitica, il loro legame è molto forte ma anche complesso. Si amano, ma possono anche entrare in conflitto per una sciocchezza. Come tra moglie e marito, non bisogna intromettersi”.

I Video di Cineblog