Natale a Beverly Hills decolla al botteghino italiano, dove vola anche Sherlok Holmes

Natale a Beverly Hills decolla al botteghino italiano, dove vola anche Sherlok Holmes

Una domenica da urlo. Con il Natale capitato di venerdì e il Santo Stefano di sabato, la domenica post natalizia è arrivata a chiudere un weekend ricchissimo per il botteghino nazionale, con Natale a Beverly Hills uscito trionfatore. 3 i milioni di euro incassati dalla pellicola solo nella giornata di ieri, tanto da dover aggiornare il 'conto' arrivando a quota 14 milioni di euro. 2.159.657 i biglietti staccati, per un cinepanettone che a questo punto dovrebbe chiudere attorno ai 23/25 milioni di euro. Come capita ormai da tempi. Passano gli anni, ma non il loro successo. Decisamente interessante anche la performance ottenuta da Sherlock Holmes. Splendido esordio per il film di Ritchie, capace d'incassare 4.539.699,85 euro in 3 giorni, con quasi 2 milioni di euro incassati solo domenica. 661.832 i ticket staccati, per un titolo che dovrebbe facilmente raggiungere i 10/12 milioni di euro.

Arriva invece ai 7 milioni di euro Io & Marilyn di Leonardo Pieraccioni, decisamente in calo rispetto agli ultimi titoli, con il delizioso La Principessa e il Ranocchio che guadagna un altro milioncino di euro nelle ultime 24 ore, tanto da arrivare ai 4 milioni di euro. La domenica da cinema ha ridato linfa vitale anche a Piovono Polpette, che aggiorna il suo incasso di 5 giorni a 1.630.619,11 euro, così come Brothers, interessante con i suoi 952.513,23 euro, mentre sicuramente non esalta Amelia, capace d'incassare 568.964,13 euro in 5 giorni.

14 i milioni di euro portati a casa da A Christmas Carol, che a conti fatti qui in Italia si è comportato benissimo, mentre si avvicina sempre più ai 13 milioni di euro Checco Zalone con il suo Cado dalle Nubi. Ma attenzione al 30 dicembre, quando arriveranno Hachiko - Il tuo migliore amico e Arthur e la vendetta di Maltazard.

  • shares
  • Mail
30 commenti Aggiorna
Ordina: