Attenti a Meg!

Se non avete visto Shark Attack III (ribattezzato dalle reti Mediaset Emergenza squali…) allora correte subito ai ripari. Insomma, se siete amanti del trash correte subito a noleggiarlo (e vi prometto personalmente scene stracult, tra squali oscenamente finti, sequenze rubate dal National Geographic, immagini prese da un Focus ingigantite per rendere l’idea di uno squalo

Meg Se non avete visto Shark Attack III (ribattezzato dalle reti Mediaset Emergenza squali…) allora correte subito ai ripari. Insomma, se siete amanti del trash correte subito a noleggiarlo (e vi prometto personalmente scene stracult, tra squali oscenamente finti, sequenze rubate dal National Geographic, immagini prese da un Focus ingigantite per rendere l’idea di uno squalo abnorme che si mangia di tutto…), altrimenti perdetevelo. A cosa serve questo preambolo? Per parlarvi di un nuovo film sul Carcharodon Megalodon, protagonista del film prima descritto (che si merita o un 1 o un 10…), intitolato Meg e che sarebbe diretto da Jan De Bont (il regista di Speed).
Ma cos’è questo megalodon? E’ il “papà preistorico” del nostro squalo bianco: denti di circa 20 cm, lungo oltre 20 metri, peso di alcune decine di tonnellate. Il protagonista perfetto per un blockbuster che si prospetta (speriamo…!) un mix di tensione e azione. Qualcosa sulla trama la si sa pure: un enorme megalodon terrorizza le coste della California e verrà combattutto da due uomini, che però saranno in conflitto tra loro stessi, in quanto hanno una visione della situazione l’uno l’opposto all’altro.
Vi segnaliamo inoltre, grazie a Bloody Disgusting, un filmato in tema che potrebbe essere legato allo sviluppo dell’idea del trailer.

Fonte: Horror Magazine

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →