• Film

Silent Hill delude critica e fan

Neppure Silent Hill sembra riuscito nel passaggio videogame/film. La critica lo ha schiacciato, i fan del gioco sono stati, talvolta, ancora più spietati. Non fa paura, è vuoto, è surreale, non segue la trama originale. Il suggerimento? Se si vuol provar paura allora è meglio rispolverare il videogame e farsene una ragione.Volendovi risparmiare spoiler, suggerisco

Neppure Silent Hill sembra riuscito nel passaggio videogame/film. La critica lo ha schiacciato, i fan del gioco sono stati, talvolta, ancora più spietati. Non fa paura, è vuoto, è surreale, non segue la trama originale. Il suggerimento? Se si vuol provar paura allora è meglio rispolverare il videogame e farsene una ragione.

Volendovi risparmiare spoiler, suggerisco di dare un’occhiata alle recensioni apparse su vh1 movies, new york times e a tutte quelle raccolte su rottentomatoes. Al momento il voto medio è bassino, 4.8/10.

Per gli amanti del genere, invece, questo lunghissimo post di Scott Weinberg, apparso su cinematical.