Che fine ha fatto il Charlie della Fabbrica del Cioccolato?

Dopo aver vinto il biglietto per visitare la zuccherosa fabbrica gestita da Gene Wilder, il piccolo Peter Ostrum uscì dai panni di Charlie Bucket e decise di troncare con il cinema, rifiutando una serie di proposte successive. Quella di Willy Wonka & la fabbrica di cioccolato (1971) rimane quindi la sua unica, indimenticabile, interpretazione. Oggi,


Dopo aver vinto il biglietto per visitare la zuccherosa fabbrica gestita da Gene Wilder, il piccolo Peter Ostrum uscì dai panni di Charlie Bucket e decise di troncare con il cinema, rifiutando una serie di proposte successive. Quella di Willy Wonka & la fabbrica di cioccolato (1971) rimane quindi la sua unica, indimenticabile, interpretazione.

Oggi, a 53 anni, è semplicemente il Dottor Ostrum, un affermato veterinario specializzato in animali da allevamento. Vive a Lowville, nello stato di New York, con la moglie Loretta e i suoi due figli. Dalla foto dopo il salto si nota che ha ancora le guance rosse e gli occhioni blu ma… non trovate che con quei baffi, il berretto e la salopette somigli tanto alla famosa mascotte Nintendo?

peter ostrum charlie e la fabbrica di cioccolato

I Video di Cineblog