Cineblog Consiglia – Brothers of War

Brothers of War – Sotto due bandiere (Taegukgi hwinalrimyeo) in onda stanotte 13 gennaio su Rete 4 alle ore 2.00. Taegukgi hwinalrimyeo è un titolo che non dirà molto ai più. Brothers of War, la sua traduzione internazionale, poco di più ma si tratta di un vero e proprio kolossal. Il film, ambientato nel 1950

Brothers of War – Sotto due bandiere (Taegukgi hwinalrimyeo) in onda stanotte 13 gennaio su Rete 4 alle ore 2.00.

Taegukgi hwinalrimyeo è un titolo che non dirà molto ai più. Brothers of War, la sua traduzione internazionale, poco di più ma si tratta di un vero e proprio kolossal.

Il film, ambientato nel 1950 in Corea, racconta la storia di due giovani fratelli che dopo essersi arruolati partono per combattere il nemico. Prima di andare al fronte, i due ragazzi giurano di proteggersi l’un l’altro, ma non sanno cosa gli aspetterà quando saranno in mezzo al conflitto.

Il film di Je-gyu Kang potrebbe essere avvicinato per grandezza e stile produttivo a Salvate il soldato Ryan di Steven Spielberg. Grandissimi mezzi impiegati, set giganteschi, pochissimi effetti speciali digitali per raggiungere il massimo della verosimiglianza. Un budget però ridotto a soli 13 milioni di dollari, decisamente pochi rispetto allo standard di queste produzioni. Oltre 30 mila comparse, più di ventimila costumi, per oltre tre anni di lavoro.

Brothers of War è un film di guerra, con tutte le caratteristiche che questo genere richiede. Grandiose le scene di battaglia, ma la grandezza del film è anche legato alla visione neutra e rigorosa che il regista fornisce sulle due guerre di Corea, strettamente legata però a temi come l’amore fraterno, la lealtà, il dovere e soprattutto l’onore.

Rete4 conferma il suo grande interesse per il cinema, anche di più difficile reperimento, e questo film merita una notte in bianco (o una registrazione programmata) anche se le interruzioni per spot, meteo e news riusciranno comunque a farvi maledire l’idea di non averlo recuperato in dvd.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Orientali

Tutto su Film Orientali →