• Film

Dal 15 gennaio al cinema: A Single Man, Avatar, La prima cosa bella

Solo tre film in uscita questo weekend. Il perché è sotto gli occhi di tutti, e come abbiamo già ripetuto più volte andrebbe fatto un applauso agli unici due concorrenti di Cameron. Ma al di là dell’aspetto economico, il trio che troviamo da questo venerdì nelle sale è tutto da non perdere. Ad iniziare dall’elegantissimo



Solo tre film in uscita questo weekend. Il perché è sotto gli occhi di tutti, e come abbiamo già ripetuto più volte andrebbe fatto un applauso agli unici due concorrenti di Cameron. Ma al di là dell’aspetto economico, il trio che troviamo da questo venerdì nelle sale è tutto da non perdere. Ad iniziare dall’elegantissimo mélo di Tom Ford, passando per le avventure tridimensionali di James Cameron, fino alla nuova toccante commedia di Paolo Virzì. Tutti e tre, fra l’altro, più che apprezzati dalla critica e da chi li ha già visti in anteprima. Solo tre titoli, ripetiamo, ma da non lascarseli sfuggire…
Trovate recensioni, informazioni e trailer di tutti e tre subito qui di seguito.

A Single Man: George è un professore inglese che lavora in California. Ha da poco perso il suo compagno Jim, e si appresta a vivere una giornata di dolore e incontri: con l’amica del cuore Charlotte, con un ragazzo, e con un allievo che sembra stia scoprendo la sua omosessualità e che sia davvero interessato a lui… Esordio alla regia dello stilista Tom Ford, tratto dall’omonimo romanzo di Christopher Isherwood. Con Colin Firth, Julianne Moore, Matthew Goode e Nicholas Hoult. Coppa Volpi per Forth e Queer Lion a Venezia 66. Qui la nostra recensione e qui il trailer italiano.

Avatar: Jake Sully è un ex Marine costretto a vivere su una sedia a rotelle, richiamato a combattere su Pandora, mondo alieno che i terrestri stanno cercando di conquistare per la presenza di un rarissimo minerale, chiave per risolvere la crisi energetica sulla Terra. Un mondo, però, dove l’aria è tossica, tanto da costringere le corporazioni a creare il “Programma Avatar“, in cui i “piloti” umani collegano le loro coscienze ad un avatar, un corpo organico controllato a distanza. Corpi che non sono altro che ibridi geneticamente sviluppati dal DNA umano, unito al DNA dei nativi del pianeta, i Na’vi. Letteralmente rinato nel suo corpo di Avatar, la strada di Jake incrocia quella di Neytiri, bellissima donna Na’vi che salva la vita a Jake, introducendolo nel suo clan, insegnandogli a diventare uno di loro attraverso numerose prove e avventure… James Cameron ritorna a dodici anni di distanza da Titanic con un lavoro dalla preparazione lunghissima e molto molto atteso. Con Sam Worthington, Zoe Saldana, Sigourney Weaver, Stephen Lang e Michelle Rodriguez. Qui la nostra recensione e qui il trailer italiano. In 3D.

La prima cosa bella: Bruno e Valeria scoprono presto che cosa vuol dire avere una mamma bellissima, vitale, frivola e imbarazzante. Tutto comincia d’estate, quando assistendo alla tradizionale elezione delle Miss dello stabilimento balneare più popolare di Livorno, Anna viene inaspettatamente chiamata sul palco ed incoronata “la mamma più bella”. Da allora, nella famiglia Michelucci arriva lo scompiglio… La nuova commedia firmata da Paolo Virzì, ambientata a Livorno dagli anni ’60 ai giorni nostri; con Micaela Ramazzotti, Claudia Pandolfi, Valerio Mastandrea e Stefania Sandrelli. Qui la nostra recensione e qui il trailer italiano.