Sondaggio Indiewire 2013: i 10 migliori film dell’anno finora

Before Midnight, terzo capitolo della trilogia di Richard Linklater con Ethan Hawke e Julie Delpy, domina il sondaggio di metà anno di Indiewire sui migliori film usciti finora nelle sale americane. Un modo per fare il punto della situazione sui film che non bisogna perdere, in attesa dei classificoni di fine anno.

Ogni anno, verso dicembre e gennaio, spopolano in rete le classifiche dei migliori film dell’anno. Lo facciamo sempre puntualmente anche noi di Cineblog (ecco qui le classifiche del 2012). Indiewire tuttavia si concede un classificone di metà anno, facendo un sondaggio tra più di 100 critici per definire i migliori titoli usciti nelle sale americane finora.

Per poter essere votati, i film devono aver ricevuto una distribuzione al cinema o in VOD durante i primi 6 mesi dell’anno. Non ci sono così, ad esempio, molti film di Berlino e soprattutto Cannes. Trionfatore assoluto di questo sondaggio è l’acclamatissimo Before Midnight, terzo capitolo della trilogia di Richard Linklater con Ethan Hawke e Julie Delpy. Il film ha avuto la sua prima mondiale al Sundance, poi è volato a Berlino, Tribeca ed è uscito il 24 maggio negli States. Il film sarà distribuito in Italia da Good Films.

Secondo posto per il discusso Upstream Color, ritorno alla regia di Shane Carruth a 9 anni di distanza dal suo Primer. La premiere del film si è tenuta al Sundance, poi il film è uscito negli States il 5 aprile. Non c’è ancora una distribuzione italiana. Terzo posto per uno dei film più chiacchierati dell’anno, sin dalla sua anteprima mondiale alla Mostra di Venezia 2012, dov’era in concorso: l’amore per Spring Breakers, nonostante le discussioni e le polemiche, è ancora notevole. Il film di Harmony Korine è uscito da noi il 7 marzo, negli States il 15.

Si prosegue con Frances Ha di Noah Baumbach con Greta Gerwig (premiere a Telluride, uscita negli States il 17 maggio, nessuna distribuzione prevista in Italia); Stories We Tell, magnifico documentario di Sarah Polley (premiere a Venezia, uscita negli States il 10 maggio, nessuna distribuzione prevista in Italia); Mud di Jeff Nichols (premiere a Cannes 2012, uscita negli States il 10 maggio, nessuna distribuzione prevista in Italia); Leviathan, secondo documentario in classifica, diretto da Lucien Castaing-Taylor e Verena Paravel (premiere a Locarno 2012, visto poi al Torino Film Festival, uscita negli States il 1 marzo, nessuna distribuzione prevista in Italia).

Ultimi posti nella top 10 per Come un tuono, saga famigliare diretta da Derek Cianfrance con Ryan Gosling (premiere a Toronto, uscita negli States il 29 marzo, uscita in Italia il 4 aprile); Effetti collaterali di Steven Soderbergh (uscita negli States l’8 febbraio, poi in concorso a Berlino, uscita in Italia il 1 maggio); Qualcuno da amare, il film nipponico di Abbas Kiarostami (premiere a Cannes 2012, uscita negli States il 15 febbraio, uscita in Italia il 24 aprile).

La Top 10 dei migliori film del 2013 finora secondo il sondaggio di Indiewire:

1. Before Midnight
2. Upstream Color
3. Spring Breakers – Una vacanza da sballo
4. Frances Ha
5. Stories We Tell
6. Mud
7. Leviathan
8. Come un tuono
9. Effetti collaterali
10. Qualcuno da amare

I Video di Cineblog