Supercar - Knight Rider: trovato uno sceneggiatore

Nato nel 1982, Supercar scalda i motori per tornare in 'vita', grazie alla penna di Brad Copeland

Se ne parla da anni, ma forse ora ci siamo. Secondo quanto riportato dal Los Angeles Times, Brad Copeland è stato incaricato di sceneggiare la trasposizione cinematografica di Supercar - Knight Rider, celeberrima serie tv anni 80 con David Hasselhoff protagonista.

In mano alla Weinstein Company, l'eventuale pellicola vedrebbe Hasselhoff ovviamente nuovamente coinvolto, anche se probabilmente non nei panni del mitico Michael Knight. Andata avanti per 4 stagioni, e ben 90 episodi, la serie ruotava attorno al personaggio di Hasselhoff e all'indimenticabile KITT, automobile completamente automatizzata e in grado di parlare, controllata da un'intelligenza artificiale, con i due in battaglia contro "le forze del male".

A doppiare l'auto, in lingua originale, William Daniels, con Adolfo Lastretti ad occuparsi del doppiaggio tricolore. Nel 2008 la NBC ha mandato in onda un film tv di due ore su Knight Rider, ridando vita al mito di Supercar con una nuova 'stagione' televisiva, tanto da accarezzare l'idea di un primo progetto cinematografico. Tra gli script di Copeland si fanno 'ricordare' i tutt'altro che eccelsi Svalvolati on the road e L'Orso Yoghi, mentre a breve dovrebbe uscire nei cinema d'America il suo debutto alla regia, Coffee Town.

Altre notizie, riguardanti attori, produttori ed eventuale regista, al momento non se ne hanno, per un'idea che potrebbe presto scaldare i motori, riportando in vita un autentico mito degli anni 80 in tv. Supercar - Knight Rider.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: