Cineblog Consiglia – Ghost Dog

Ghost Dog – Il codice del Samurai di Jim Jarmusch, questa sera (19 gennaio) alle ore 22,45 su Rai4 Jim Jarmush rappresenta forse l’esempio più noto al grande pubblico di cineasta indipendente, fiero di vivere ai margini del cinema mainstream e di rimanere lontano dalle logiche commerciali che esso impone. Dopo lo splendido Dead Man

Ghost Dog – Il codice del Samurai di Jim Jarmusch, questa sera (19 gennaio) alle ore 22,45 su Rai4

Jim Jarmush rappresenta forse l’esempio più noto al grande pubblico di cineasta indipendente, fiero di vivere ai margini del cinema mainstream e di rimanere lontano dalle logiche commerciali che esso impone. Dopo lo splendido Dead Man (1995), con Johnny Deep, Jarmusch riesce a confermare la sua vena dirigendo anche un pezzo da novanta come Forest Whitaker nei panni di un improbabile killer che segue alla lettera le regole d’onore di un antico codice samurai.

Ghost Dog vive in una baracca sul tetto di un edificio fatiscente, in compagnia dei suoi piccioni viaggiatori. Il suo lavoro di killer al servizio di un boss mafioso locale viene assolto secondo la nobile via dei Samurai. Qualcosa però va storto e lui stesso diventa bersaglio di una inesorabile caccia all’uomo…

Jarmush costruisce un film che riesce a essere un doppio omaggio al mondo della cultura marziale giapponese e alle regole canoniche del cinema noir. Lontano dai locali fumosi dei suoi film precedenti, Jarmusch si diverte con dialoghi folgoranti e paradossali (qualcuno direbbe post-taratiniani) e ambientazioni notturne capaci di descrivere l’ambiente urbano come pochi altri registi sanno fare.

Dopo il continua potete vedere il trailer originale del film

I Video di Blogo

A.R. Rahman, The Pussycat Dolls – Jai Ho (You Are My Destiny) ft. Nicole Scherzinger

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →