Torna Il Pianeta delle Scimmie: dopo la sospensione di Caesar si riparte con un nuovo sceneggiatore

Prima è stato annunciato il progetto, poi la partenza dell’idea, poi il fallimento, ed ora la nuova ripartenza. Parliamo dell’ennesimo tentativo di riportare in sala Il Pianeta delle Scimmie attraverso un prequel, chiamato Caesar, pronto a raccontarci finalmente la storia di come le scimmie siano riuscite a ribellarsi agli esseri umani, prendendo così il sopravvento.




Prima è stato annunciato il progetto, poi la partenza dell’idea, poi il fallimento, ed ora la nuova ripartenza. Parliamo dell’ennesimo tentativo di riportare in sala Il Pianeta delle Scimmie attraverso un prequel, chiamato Caesar, pronto a raccontarci finalmente la storia di come le scimmie siano riuscite a ribellarsi agli esseri umani, prendendo così il sopravvento. Annunciato nel 2008 dalla Fox, Caesar qualche settimane fa sembrava naufragato, per l’abbandono definitivo di Scott Frank, sceneggiatore di Minority Report, accusato di aver scritto un film troppo ‘dark’ e costoso.

Oggi, dopo settimane di dubbi e perplessità, si viene a sapere che la Fox ha ingaggiato Jamie Moss per riprendere in mano in tutto, mentre ancora nulla si sa sul possibile nome del regista a cui il progetto verrà affidato. In cabina di produzione, invece, siederà Peter Chernin. Tutto questo a 9 anni dal remake firmato Tim Burton, sbeffeggiato (giustamente) dalla critica ma comunque capace d’incassare 362 milioni di dollari worldwide, dopo esserne costati 100.

Ma tornare in sala ancora una volta con Il Pianeta delle Scimmie… ha davvero senso?

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →