Dopo Avatar Sam Worthington potrebbe trasformarsi in Dracula

Il bel trentatreenne australiano Sam Worthington, virtualmente sconosciuto prima di Terminator Salvation e ormai divenuto una star di fama internazionale grazie al ruolo di Jake Sully in Avatar, potrebbe passare prossimamente dall’Olimpo della mitologia Greca (Clash of the Titans) alla Romania del quindicesimo secolo. Sembra infatti che l’attore sia in trattative per vestire i panni

di simona

Il bel trentatreenne australiano Sam Worthington, virtualmente sconosciuto prima di Terminator Salvation e ormai divenuto una star di fama internazionale grazie al ruolo di Jake Sully in Avatar, potrebbe passare prossimamente dall’Olimpo della mitologia Greca (Clash of the Titans) alla Romania del quindicesimo secolo. Sembra infatti che l’attore sia in trattative per vestire i panni di Vlad III Principe di Valacchia, meglio noto come Vlad Ţepeş, Vlad l’Impalatore…o Dracula.

In cabina di regia ci sarà Alex Proyas (legato al progetto fin dall’ormai lontano 2007) e il titolo del film in questione, che vedrà la luce sotto l’egida di casa Universal, è Dracula Year Zero. Matt Sazama e Burk Sharpless hanno posto le proprie firme in calce alla sceneggiatura, che esplora le origini di Dracula e del mito dei vampiri, partendo dalla vera storia del Principe Vlad.

Ma tutto questo non era già nei progetti della Summit Entertainment? E il film non avrebbe dovuto chiamarsi semplicemente Vlad, ed essere prodotto dalla Plan B Entertainment di Brad Pitt?

Fonte: Latino Review e The Hollywood Reporter

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →