• Film

Ring 2: anticipazioni per tutti i gusti

Primo weekend da urlo per i botteghini degli States, tanto che si parla già di un nuovo sequel, l’ultimo, ma nulla si è detto su chi sarà il regista. Le prime opinioni su The Ring Two non sembravano affatto negative, ma sono arrivati gli ammiratori del regista e hanno capovolto la situazione. Vi riporto qualche

Primo weekend da urlo per i botteghini degli States, tanto che si parla già di un nuovo sequel, l’ultimo, ma nulla si è detto su chi sarà il regista.

Le prime opinioni su The Ring Two non sembravano affatto negative, ma sono arrivati gli ammiratori del regista e hanno capovolto la situazione.

Vi riporto qualche opinione a titolo informativo (ci tengo solo a sottolineare che questa volta farò riferimento a commenti e interventi di non addetti: niente riviste, nessuno quotidiano, solo forum e weblog).

“Questo film è terribile, davvero terribile. Hanno preso tutto quello che di buono c’era nel primo e praticamente lo hanno buttato nel water e hanno tirato la catena. Samara non fa neppure più paura…”.
“Che cosa vi aspettate? C’è Hollywood dietro!”.
“Il film è brutto, qualcosa è stato ricavato dalla trilogia giapponese, qualcosa deriva da Dark Water. Ci sono comunque momenti vivaci e buone idee”.
“Credo che il problema di questo film sia lo screenplay, davvero terribile. Kruger proprio non arriva al dunque, non ci riesce! Il film ha un buon potenziale almeno nella prima metà, ma subito dopo si perde fino a diventare persino stupido. C’è una scena che genera tensione, in un bagno vuoto, ma per il resto…”.
“Molto era già stato detto nel primo film, per cui questa volta il tutto è focalizzato per presentare meglio la figura di Samara. Capirete solo vedendo ciò che intendo dire. Non è riuscito bene come il primo, tuttavia il mio voto è 8/10”.
“Non amo gli horror ma questo sarebbe più che altro da definire un supernatural thriller. Ogni effetto speciale rende l’atmosfera sempre più terrificante”.
“E’ difficile dare un senso a certe scelte, tuttavia si tratta senza dubbio di un buon lavoro”.

Se le opinioni che ho selezionato non vi convincono, su IMBd ci sono pagine e pagine di commenti!

I Video di Cineblog