I vincitori dell'Enel Digital Contest

Vi ricordate dell’ENEL DIGITAL CONTEST?. Il tema del concorso era

“L’energia che ti ascolta” e serviva come spunto per i tantissimi cortometraggi in gara. Sono stati resi noti i nomi dei vincitori, i giovani registi saranno premiati martedì 9 maggio, nel Centro Congressi Enel di Roma, alla presenza dello sceneggiatore Vincenzo Cerami e di altri esperti del mondo della Comunicazione, del giornalismo e della cultura.

Enel Digital Contest aveva previsto anche per quest’anno, il giudizio di una giuria di esperti e la valutazione del pubblico web che, con un semplice clic, ha potuto esprimere le proprie preferenze sul sito .

Gli oltre 20mila votanti della giuria on line hanno assegnato il primo premio di 3mila euro a Giorgia Vergari, con il cortometraggio “L’energia che ti ascolta”, dedicato all’energia positiva presente negli elementi naturali. Seconda classificata per i navigatori del web è Forough Raihani. Con il suo “Genesi”, la vicenda di un bambino non ancora nato, cullato e protetto all’interno di una metaforica lampadina-madre, la regista si è aggiudicata 1.500 euro.

La giuria off line, composta da esperti del settore del calibro di Vincenzo Cerami, ha invece assegnato il primo premio di 5mila euro ad Alice e Stefano Tambellini, con “iii-ah! iii-ah!”, la storia di quattro bambini che, per avverare i propri desideri, utilizzano l’energia elettrica e realizzano strani ed elaborati marchingegni, frutto della loro fantasia. I 1.500 euro del secondo premio sono andati a “Lacrime di stelle”, un cortometraggio su due amanti che, immersi in un tetro mondo metafisico, si cercano e si trovano grazie all’energia che circonda l’universo, realizzato in animazione 3D da Andrea Siviero e Alessandro Costa. Una doppia menzione è andata alla fantasiosa vicenda di una lampadina umanizzata che racconta la propria giornata (”L’energia che ti ascolta sempre” di Gianmaria Colombo), e alla storia di una ballerina che, con il suo movimento sincopato, illumina una serie di cilindri (Roberto D’Ippolito, “White-in”).

Sul sito enel.it/digitalcontest2005 è possibile vedere i cortometraggi vincitori e contattare i registi premiati.

  • shares
  • Mail