In Inghilterra Codice Da Vinci a rischio censura

Puzza di censura sul Codice Da Vinci in Inghilterrra.

La censura britannica ha chiesto di rivedere la colonna sonora del film perchè troppo spaventosa per un pubblico di giovanissimi. The British Board of Film Classification (BBFC) chiede così il divieto ai ragazzini sotto i 12 anni di età. Un portavoce della BBFC ha sostenuto: "Il suono accentua la violenza ad un livello tale che è inaccettabile per una platea di giovani".

Santo cielo, e che è?

-Via Starpulse-

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: