Akira Kurosawa, 100 anni fa nasceva il samurai del cinema giapponese

Nasceva cento anni fa il grande Akira Kurosawa, compianto maestro del cinema giapponese morto il 6 settembre 1998. Regista, sceneggiatore e produttore cinematografico a lui possono essere ascritti capolavori come Ran (1985), Dersu Uzala - Il piccolo uomo delle grandi pianure (1975) e I sette samurai (Shichinin no samurai) (1954).

Il suo cinema ha ispirato quello di Sergio Leone e, più di recente, anche quello di Quentin Tarantino. Su Akira Kurosawa sono stati scritti fiumi di parole, quindi il nostro modo di ricordarlo sarà attraverso le immagini del suo capolavoro.

Qui sopra infatti potete vedere la versione integrale di Rashomon, un film incredibilmente attuale in cui un omicidio viene raccontato da quattro diversi testimoni oculari. A quanto pare questo film è entrato nell'elenco delle opere di pubblico dominio e quindi è visibile liberamente in rete, o scaricabile da Archive.org.

  • shares
  • Mail