• Film

Dal 26 marzo al cinema: Daddy Sitter, Daybreakers – L’ultimo Vampiro, Dragon Trainer, Happy Family, La première étoile, Remember Me

È strano: mai ci saremmo immaginati di dover urlare a squarciagola che il film della settimana è probabilmente un film d’animazione della Dreamworks. Non abbiamo mai nascosto la nostra predilizione per la Pixar, che sforna pellicole che amiamo più dei “colleghi”, ma è inutile negare che l’accoglienza di Dragon Trainer sia incredibile. Lo si è


È strano: mai ci saremmo immaginati di dover urlare a squarciagola che il film della settimana è probabilmente un film d’animazione della Dreamworks. Non abbiamo mai nascosto la nostra predilizione per la Pixar, che sforna pellicole che amiamo più dei “colleghi”, ma è inutile negare che l’accoglienza di Dragon Trainer sia incredibile. Lo si è anche definito il miglior film della casa di produzione. Che dire? Tutti in sala. E poi tutti a vedere il nuovo Salvatores, Happy Family, commedia che ha divertito la critica.
Sono sei i film in uscita questo venerdì nelle sale italiane, e trovate trame, recensioni, informazioni e trailer italiani qui di seguito.

Daddy Sitter: due grandi amici – un divorziato sfortunato in amore e uno scapolo che ama divertirsi – vedono le loro esistenze stravolte quando a sorpresa devono prendersi cura di due gemelli di sei anni, figli di uno dei due, proprio quando sono sul punto di concludere il miglior affare della loro vita. Questi uomini, non a proprio agio con i bambini, hanno difficoltà a occuparsi dei gemelli e compiono un disastro dopo l’altro, ma forse questa esperienza li aiuterà a comprendere meglio quello che è veramente importante nella vita. Commedia targata Disney diretta da Walt Becker; con John Travolta e Robin Williams. Qui la nostra recensione e qui il trailer italiano.

Daybreakers – L’ultimo Vampiro: nell’anno 2019 un’epidemia, provocata da un misterioso virus, ha trasformato gran parte del genere umano in vampiri. Quando il sangue comincia a scarseggiare, la razza dominante deve tentare di sopravvivere cercando nuovi mezzi di approvvigionamento. Ai pochi umani sopravvissuti non resta che nascondersi e scappare. Nel frattempo un ematologo, Edward Dalton, fa una scoperta che potrebbe salvare l’umanità, sia la razza mutante sia quelle rimasta indenne dal virus… Tra horror e fantascienza, un film diretto dai fratelli Michael e Peter Spierig; con Ethan Hawke, Willem Dafoe, Claudia Karvan e Sam Neill. Qui la nostra recensione e qui il trailer italiano.

Dragon Trainer: l’adolescente vichingo Hic vive sull’isola di Berk, dove combattere i draghi è uno stile di vita. L’opinione piuttosto progressista del giovane vichingo e il suo senso dell’umorismo mal si conciliano però con gli ideali della sua tribù e del suo capo, nonché padre, Stoick l’Immenso. Quando Hic viene incluso nel “corso anti-drago” con gli altri giovani vichinghi, Hic vede la possibilità di dimostrare di possedere le doti che servono per essere un combattente. Quando incontra un drago ferito, il suo mondo e le sue convinzioni vengono totalmente sconvolti, e ciò che era iniziato come un’opportunità per dimostrare il suo valore si trasformerà in un’occasione per stabilire un nuovo corso per il futuro di tutta la sua tribù. Arriva il nuovo e acclamato film d’animazione della Dreamworks, adattato dal romanzo di Cressida Cowell. Dirigono Dean DeBlois e Chris Sanders, registi di Lilo & Stitch. Qui il trailer italiano e la nostra recensione.

Happy Family: due famiglie incrociano i proprio destini a causa dei figli quindicenni, decisi a sposarsi. Un banale incidente stradale catapulta il protagonista-narratore, Ezio, al centro di questo microcosmo, nel quale i genitori possono essere saggi, ma anche più sballati dei figli, le madri nevrotiche e coraggiose, le nonne inevitabilmente svampite, le figlie bellissime e i cani cocciuti e innamorati. In poche parole, due famiglie di oggi, che sfuggono alle catalogazioni e alle etichette, in evoluzione continua, in equilibrio precario, vive, felici e confuse. Commedia diretta da Gabriele Salvatores, tratta dall’omonimo testo teatrale di Alessandro Genovesi. Con Diego Abatantuono, Margherita Buy, Fabrizio Bentivoglio e Fabio De Luigi. Qui il trailer italiano e la nostra recensione.

La première étoile: Jean-Gabrial è sposato ed è padre di 3 bambini. È povero, ma un giorno decide di accontentare la figlia che vuole andare a sciare. Non l’avesse mai fatto! Cominciano i problemi e la moglie lo lascia… Commedia francese che ha avuto un enorme successo in Francia; dirige Lucien Jean-Baptiste. Con Firmine Richard, Lucien Jean-Baptiste e Anne Consigny. Qui il trailer italiano.

Remember Me: un giovane viene sconvolto dal suicidio del fratello, evento che ha causato anche la rottura del matrimonio dei genitori. Nella sua vita del ragazzo arriverà una ragazza che, dopo aver assistito alla morte della madre, uccisa davanti ai suoi occhi, ha deciso di vivere la propria vita cogliendone ogni attimo… Film drammatico diretto da Allen Coulter; con Robert Pattinson, Emilie de Ravin e Chris Cooper. Qui la nostra recensione e qui il trailer italiano.

I Video di Cineblog