Motherhood – Flop da record per Uma Thurman

Incredibile primo weekend di programmazione nei cinema per il film Motherhood che vede la bionda Uma Thurman nei panni di una madre, aspirante giornalista, alle prese con una lunghissima giornata durante la quale dovrà trovare un lavoro e organizzare la festa per il sesto compleanno della figlioletta. Non certo un plot intrigante per un film


Incredibile primo weekend di programmazione nei cinema per il film Motherhood che vede la bionda Uma Thurman nei panni di una madre, aspirante giornalista, alle prese con una lunghissima giornata durante la quale dovrà trovare un lavoro e organizzare la festa per il sesto compleanno della figlioletta. Non certo un plot intrigante per un film che però è stato presentato anche la Sundance Film Festival.

Sebbene l’aspettativa per il film non fosse alle stelle il primo weekend rimarrà certamente degli annali del cinema per un flop di proporzioni bibliche. Su tutto il territorio della Gran Bretagna è stato venduto un solo biglietto per l’incasso di 9 sterline (poco più di 10€). Negli altri stati del Commonwealth dove è stato distribuito il film invece sono stati staccati la bellezza di 12 biglietti, per un incasso complessivo di poco più di 100€.

Un risultato pessimo, se si considera che il costo del film e del suo lancio si aggira sui 5 milioni di dollari. Motherhood è già uscito negli Usa a ottobre, con un guadagno di circa 40 mila dollari. Insomma un flop totale.

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →