Iron Man 2 batterà il record d’incassi de Il Cavaliere Oscuro?

Ad un mese esatto dall’esordio nei cinema americani per Iron Man 2 si parlà già di record d’incassi. A farlo è il Los Angeles Times, che riporta indagini di mercato capaci di far credere agli esperti del botteghino che il record dei record al primo weekend di programmazione, fatto registrare da Il Cavaliere Oscuro, con



Ad un mese esatto dall’esordio nei cinema americani per Iron Man 2 si parlà già di record d’incassi. A farlo è il Los Angeles Times, che riporta indagini di mercato capaci di far credere agli esperti del botteghino che il record dei record al primo weekend di programmazione, fatto registrare da Il Cavaliere Oscuro, con 158 milioni di dollari incassati, possa crollare. Grazie soprattutto al fascino suscitato da Robert Downey Jr., il film è infatti atteso non solo dai maschietti ma anche dalle donne sopra i 30 anni e dalle ragazze di 20 anni. Solo le adolescenti, al momento, non rientrerebbero pesantemente in questo target.

Nel 2008 il primo capitolo esordì con ben 98 milioni di dollari, per poi finire a quota 318 solo negli Usa, diventati poi 585 in tutto il mondo. Il sogno di questo sequel, come detto, è quello di frantumare il record di Batman. Per riuscirci, a conti fatti, dovrebbe incassare 60 milioni di dollari in più rispetto all’originale. Secondo voi ce la farà?

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →