Occupation: Dreamland

I due registi Garret Scott e Ian Olds, autorizzati a convivere con l’82esima divisione dell’esercito americano in Iraq, ricostruiscono e mettono insieme un docu-film su sentimenti, esperienze, opinioni di vita dei soldati americani di stanza a Falluja mentre attorno a loro si sta verificando una brutale e terrificante guerra. “Occupation: Dreamland” a mio parere è

Occupation dreamland I due registi Garret Scott e Ian Olds, autorizzati a convivere con l’82esima divisione dell’esercito americano in Iraq, ricostruiscono e mettono insieme un docu-film su sentimenti, esperienze, opinioni di vita dei soldati americani di stanza a Falluja mentre attorno a loro si sta verificando una brutale e terrificante guerra. “Occupation: Dreamland” a mio parere è una scelta coraggiosa, almeno dei registi. Una ulteriore opportunità per capire quello che accade quando si vive una guerra? Un documentario poco obiettivo? Una scelta sbagliata? Non facciamo politica ma ci dedichiamo al cinema. Sono curiosa, e come me immagino altri, di vedere questo documentario. Nelle sale anch’esso da venerdi 19 maggio.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →