3 milioni di euro per Scontro tra Titani al botteghino italiano

2.882.905,51 euro in 2D, “appena” 290.512,20 in 3D. Errore o realtà? Scontro tra Titani conquista il botteghino italiano al primo weekend, floppando in terza dimensione ma convincendo con il ‘vecchio formato’, tanto da superare abbondantemente i 3 milioni di euro al suo primo fine settimana di sfruttamento, come indovinato dal 10% di voi al FantaBoxOffice.



2.882.905,51 euro in 2D, “appena” 290.512,20 in 3D. Errore o realtà? Scontro tra Titani conquista il botteghino italiano al primo weekend, floppando in terza dimensione ma convincendo con il ‘vecchio formato’, tanto da superare abbondantemente i 3 milioni di euro al suo primo fine settimana di sfruttamento, come indovinato dal 10% di voi al FantaBoxOffice. Considerando le recensioni più che negative sull’inesistente 3D del film, si intuisce il perchè di risultati simili (a meno che non siano errati nella divisione degli incassi o semplicemente ‘invertiti’, il che è possibile vista la mostruosa differenza). Nel caso in cui si trattasse di un errore, a non capirsi è l’affollamento nelle sale 3D, da più parti giustamente sbandierato come assolutamente inutile. Comunque la si guardi, che ad Hollywood si rifletta sull’utilizzo sfacciato e smaccatamente commerciale che ne stanno facendo, prima che il giocattolo si rompa del tutto.

Dietro la vincente new entry della Warner ecco che troviamo Roman Polansky con il suo L’uomo nell’Ombra, arrivato poco sopra i 2 milioni di euro, letteralmente tallonato da Green Zone, ad un niente dallo stesso identico traguardo. Chi sorprende, dopo lo scorso non esaltante fine settimana, è Basilicata Coast To Coast, ad un passo dal milione e mezzo di euro, con La vita è una cosa Meravigliosa dei fratelli Vanzina che supera di slancio i 4 milioni di euro.

Non decolla Il Cacciatore di Ex, arrivato poco sopra il milione di euro, mentre Dragon Trainer paga la perdita di molte sale 3D, andate a Scontro tra Titani, arrivando così ai 5 milioni di euro. Sono invece 430,000 gli euro incassati da From Paris With Love, assai deludente viste le quasi 300 copie a disposizione, con Happy Family che vola oltre i 4 milioni di euro, conferamandosi un buon risultato. Disastrose le altre new entry, con 128.000 euro per lo splendido Fantastic Mr. Fox, 237,000 per Cella 211, 33.000 per Oltre le Regole e 34,000 per Perdona e Dimentica. Da segnalare infine l’incasso ottenuto da Luciano Ligabue con il suo CineConcerto Olimpico 2008, proiettato in 100 cinema sparsi in tutta Italia giovedì scorso, con oltre 100,000 euro incassati. Ma attenzione al prossimo weekend, quando arriveranno Misure straordinarie, Agora, Matrimoni ed altri Disastri e soprattutto La città verrà distrutta all’alba. Resisteranno i Titani?

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →