Fabio Volo porta al cinema Studio illegale

Fabio Volo, sempre più amato dal pubblico, vestirà i panni dell’avvocato Andrea Campi nell’adattamento cinematografico di Studio illegale, esilarante romanzo di Federico Baccomo, in arte Duchesne. Il film sarà diretto da Michele Alhaique. Il libro è un caso letterario: nato da un blog di culto (Studioillegale.splinder.com) con decine di migliaia di lettori al mese e

di simona

Fabio Volo, sempre più amato dal pubblico, vestirà i panni dell’avvocato Andrea Campi nell’adattamento cinematografico di Studio illegale, esilarante romanzo di Federico Baccomo, in arte Duchesne. Il film sarà diretto da Michele Alhaique.

Il libro è un caso letterario: nato da un blog di culto (Studioillegale.splinder.com) con decine di migliaia di lettori al mese e centinaia di commenti a ogni post sulla vita quotidiana dell’economia immateriale, il romanzo – pubblicato in seguito da Marsilio – ha venduto 30mila copie in poco tempo. Il protagonista Andrea, ‘Endriu’ per il suo capo, è un avvocato trentenne che ha rinunciato ad avere una fidanzata, lavora anche di notte e viaggia in business tra Dubai, Milano e Londra per scrivere e firmare contratti di acquisizione e fusione tra colossi della finanza e dell’industria.

Fabio Volo sarà sugli schermi cinematografici con Matrimoni e altri disastri da domani, 23 aprile. Qui trovate la locandina ed alcune foto del film, che lo vede protagonista accanto a Margherita Buy, Luciana Littizzetto e Francesca Inaudi. Qui c’è il trailer.

Fonte: CinecittàNews

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →