White Material: il trailer dell’ultimo film di Claire Denis con Isabelle Huppert

Quando è stato presentato in concorso all’ultima Mostra di Venezia, White Material ha scatenato un po’ l’ira e la delusione dei “denisiani” più convinti. Vuoi mettere una storia così personale e in linea con la filmografia della regista trattata però senza dare troppa importanza ai silenzi e senza giocare di sottrazione? Sarà anche colpa della

Quando è stato presentato in concorso all’ultima Mostra di Venezia, White Material ha scatenato un po’ l’ira e la delusione dei “denisiani” più convinti. Vuoi mettere una storia così personale e in linea con la filmografia della regista trattata però senza dare troppa importanza ai silenzi e senza giocare di sottrazione? Sarà anche colpa della sceneggiatura, scritta da Claire Denis con Marie N’Diaye senza collega storico Jean-Pol Fargeau, ma White Material ha deluso i fan.

Sembra uno scherzo del destino, nell’anno in cui un film della Denis finisce in concorso dopo l’edizione che aveva avuto 35 Rhums in cartellone, bellissimo e applaudito ma fuori concorso. Eppure chi scrive ammette di aver subito (e non poco) il fascino di White Material. Sarà perché alla fine la storia riesce ad essere crudele fino in fondo, sarà per i suoi colori e per le sue splendide musiche, sarà per Isabelle Huppert che forse in un film della Denis giganteggia troppo ma fa sempre una figura splendida…

Con una storia in parte autobiografica ambientata in Camerun, la pellicola narra le vicende di Maria, proprietaria di una piantagione di caffè. L’ex marito André (Christopher Lambert) sta preparando la fuga di tutta la famiglia in Francia, vista la ribellione che sta portando un carico di violenza senza fine in tutto il territorio. Intanto però lo stesso Manuel (Nicolas Duvauchelle), figlio di Maria e André, inizia ad essere imprigionato nella violenza che sta dilagando…

In Francia il film è uscito il 24 marzo: da noi non uscirà mai. Ma dopo il salto vi regaliamo comunque il trailer, in attesa di sapere se prima o poi da qualche parte lo si potrà recuperare…

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Europei

Tutto su Film Europei →