Ever dream this man? Quando un esperimento sociologico diventa un film…

Vi ricordate di Thisman.org? Il sito, diventato presto virale, in cui si raccontava la storia dei milioni di persone che, in tutto il mondo, avevano sognato il volto ritratto qui sopra? Con tanto di teorie per spiegare come ciò potesse accadere? Era inquietante, no? Ti veniva da chiederti: com’è possibile che un vecchio a Shangai

di cesare


Vi ricordate di Thisman.org? Il sito, diventato presto virale, in cui si raccontava la storia dei milioni di persone che, in tutto il mondo, avevano sognato il volto ritratto qui sopra? Con tanto di teorie per spiegare come ciò potesse accadere? Era inquietante, no? Ti veniva da chiederti: com’è possibile che un vecchio a Shangai abbia sognato lo stesso volto di un bambino di Brooklyn?

Inquietante, già. Finché non si è scoperto che era tutta una bufala. Un gigantesco esperimento sociale orchestrata da un italiano: Andrea Natella, sociologo e guru di guerrigliamarketing. Bufala o meno era sicuramente una bella storia e una bella idea. Talmente bella che qualcuno ha pensato di farci un film. Per l’esattezza la Ghost House di Sam Raimi che, a quanto pare, affiderà la regia a Bryan Bertino, già al lavoro nel buon The Strangers.

Per ora, quello che si sa del film, sembra promettere bene. La trama invece che appiattirsi sul concept originale, ribalta la prospettiva e anziché seguire le vicende dei sognatori, si cala nei panni del “sognato”: di This Man, appunto. Il quale dovrà ricostruire le ragioni per cui milioni di persone nel mondo stanno sognando proprio il suo volto. Insomma, pare promettere bene. Speriamo di potervi dare presto altre news in merito.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →