Bandiere e papà

Nella battaglia di Iwo Jima, combattuta nell’inverno del ’45 su un’isola a sud del Giappone, morirono più di cinquantamila soldati tra americani e giapponesi. L’evento fu uno dei punti di svolta per la Seconda Guerra Mondiale e produsse una delle immagini più emozionanti che la storia della cronaca militare ricordi: sei soldati intenti ad alzare

Nella battaglia di Iwo Jima, combattuta nell’inverno del ’45 su un’isola a sud del Giappone, morirono più di cinquantamila soldati tra americani e giapponesi. L’evento fu uno dei punti di svolta per la Seconda Guerra Mondiale e produsse una delle immagini più emozionanti che la storia della cronaca militare ricordi: sei soldati intenti ad alzare la bandiera degli Stati Uniti sul punto più alto dell’isola, il monte Suribachi. Flags of Our Fathers, il prossimo progetto di Steven Spielberg, è l’adattamento cinematografico del libro omonimo scritto da uno dei sei soldati, John Bradley. Inizialmente intenzionato a dirigere il film, Spielberg ha poi concentrato le proprie risorse sulla produzione, affidando a Clint Eastwood la regia. E, come rivela Blogdecine, Eastwood sarebbe intenzionato ad ingaggiare attori poco conosciuti, tutti sotto i ventisei anni. Lo script sarà affidato a Paul Haggis: sua la sceneggiatura di Million Dollar Baby e del disturbante Crash di Cronenberg.

[via]

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →