Sex and the City 2 in vetta al botteghino italiano

Alla fine non ce l’ha fatta. Sex and the City 2 non è riuscito a battere Sex and the City, nonostante una pubblicità martellante e gli ottimi risultati ottenuti anche qui da noi dal primo capitolo. 1.688.096,84 gli euro incassati dal film, come indovinato dal 28% di voi al FantaBoxOffice, contro il 1.761.000 euro incassato



Alla fine non ce l’ha fatta. Sex and the City 2 non è riuscito a battere Sex and the City, nonostante una pubblicità martellante e gli ottimi risultati ottenuti anche qui da noi dal primo capitolo. 1.688.096,84 gli euro incassati dal film, come indovinato dal 28% di voi al FantaBoxOffice, contro il 1.761.000 euro incassato due anni fa dal primo esperimento cinematografico tratto dalla celebre serie tv. A conti fatti, Carrie&Co hanno perso per strada circa 15000 spettatori paganti, con 249.501 ticket staccati in questo primo weekend di programmazione, contro i 264.885 del 2008. Riuscirà la pellicola a replicare il totale del primo capitolo, ovvero 6.721.000 euro? Difficile, se non impossibile. Perdite ridotte, rispetto al weekend passato, per Prince of Persia, che supera di slancio i 3 milioni e mezzo di euro, arrivando ad un passo dai 4, mentre agguanta i 9 milioni di euro Robin Hood di Ridley Scott, ormai vicinissimo al tetto dei 10. Considerando il deludente comportamento al box office Usa, qui da noi il film è andato benino, grazie soprattutto ad un primo fine settimana sorprendente.

Tra le altre new entry del weekend c’è da segnalare il discreto esordio del bellissimo The Road. 268.952,65 gli euro raccolti dal film distribuito dalla Videa-CDE, che aveva circa 150 copie a disposizione, mentre floppano malamente tutti gli altri. Disastroso il musicarello pariolino Una canzone per Te, con appena 132.846,19 euro incassati, e ben 225 copie a disposizione, mentre continua inesorabile il tracollo della saga Millennium, affondata con il terribile terzo capitolo, La regina dei Castelli di Carta, capace di raccogliere appena 217.009,20 euro. Con il 2° capitolo gli euro incassati al weekend d’esordio furono 476.000, con il primo 923.000. Un calo drastico ed inesorabile (di 50 in 50) per una trasposizione semplicemente brutta.

Per il resto arriva ai 2 milioni di euro The Final Destination 3D, perde poco o nulla rispetto al weekend passato La Nostra Vita, con un milione e 600,000 euro in tasca, arriva al milione e 300,000 euro Piacere, Sono un po’ Incinta, mentre Draquila di Sabina Guzzanti comincia a perdere colpi, con 1 milione e 400,000 euro incassati fino ad oggi. Ricordandovi l’uscita in sala di domani di Saw 6, venerdì prossimo scoccherà l’ora per Tata Matilda e il grande botto, La Papessa, Universal Soldier: Regeneration e l’atteso Premio Oscar straniero Il segreto dei suoi occhi. Che JigSaw finisca per battere tutti?

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →