Michael Keaton vorrebbe un sequel di Beetlejuice

Beetlejuice
Geena Davis lo aveva già detto alcuni mesi fa confermando anche l'interesse del suo partner (cinematografico) Alec Baldwin, tanto da aver affermato di essere intenzionata a contattare direttamente il regista Tim Burton.

Oggi, durante una presentazione stampa di Toy Story 3, anche Michael Keaton ha annunciato che amerebbe moltissimo ritornare nei panni di Beetlejuice, lo spiritello porcello che combinava guai in una sperduta casa di campagna.

Di sequel di Beetlejuice si era già parlato insistentemente alla fine degli anni 90. Sembra che fosse stata anche preparata una sceneggiatura, firmata da Jonathan Gems (quello di Mars Attacks!, quindi un genio), che avrebbe portato la famiglia Deetz alle Hawaii dove Charles (Jeffrey Jones) avrebbe dovuto costruire un resort. Ovviamente il terreno scelto sarebbe stato quello di un antico cimitero e quindi i fantasmi sarebbero stati una presenza assicurata.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: