Karate Kid boom negli Usa: stracciato A-Team

Karate Kid boom negli Usa: stracciato A-Team

Un esordio incredibile. In casa Will Smith è nato un altro sbanca botteghini, Jaden Smith. Karate Kid avrebbe letteralmente sbancato il box office Usa al suo primo giorno di programmazione. Secondo le prime stime d'incasso, il film della Sony si sarebbe portato a casa la bellezza di 19 milioni di dollari in 24 ore, stracciando A-Team, fermatosi a quota 9. Costato 'solo' 40 milioni di dollari, Karate Kid dovrebbe così mettersi in saccoccia un primo weekend da 50/55 milioni di dollari, abbattendo ogni più rosea previsione.

A rimetterci le penne è stato il film della Fox. Anni ed anni di rinvii, 11 sceneggiatori ed una serie di critiche certamente non entusiastiche hanno portato il film ad un primo weekend ad oggi deludente. 27 potrebbero essere i milioni raccolti in questi primi 3 giorni di programmazione, per l'avvio di un franchise che partirebbe già zoppicante, a differenza del temuto e contestato ritorno di Karate Kid (68% di recensioni positive su Rotten), prima autentica sorpresa di quest'estate cinematografica. Non so voi, ma il sottoscritto non avrebbe scommesso neanche un euro su un esordio simile.

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: