• Film

In giro per il mondo con Film-Philosophy

Marzo è stato il mese del cinema mondiale al Film-Philosophy: Antonio Traverso ha recensito The Cinema of Latin America, di Alberto Elena e di Marina Diaz Lupez; la loro introduzione è un eccellente storiografia e rassegna tematica della cultura cinematografica dell’America Latina, mentre i contributi presenti sono incredibilmente piacevoli a leggersi nonostante il rigore scolastico

Marzo è stato il mese del cinema mondiale al Film-Philosophy:

Antonio Traverso ha recensito The Cinema of Latin America, di Alberto Elena e di Marina Diaz Lupez; la loro introduzione è un eccellente storiografia e rassegna tematica della cultura cinematografica dell’America Latina, mentre i contributi presenti sono incredibilmente piacevoli a leggersi nonostante il rigore scolastico con cui sono stati scritti.

Florence Martin ha dedicato un intervento a East-West Encounters: Franco-Asian Cinema and Literature di Sylvie Blum-Reid: probabilmente l’intero studio di fonda sull’impossibile ritorno di un senso comune per entrambi i fronti, quello occidentale e quello orientale. L’autrice ha risposto

Amresh Sinha ha letto New German Cinema: Images of a Generation di Julia Knight, che pare, con ben 124 pagine di introduzione, non aggiungere poi molto in materia rispetto ad altri saggi precedenti.

Questi libri sono tutti editi dalla Wallflower Press.

I Video di Cineblog