Il Codice Da Vinci continua a fare vittime: Tom Hanks, il film e il libro


Tom Hanks ha deciso di aumentare le guardie della security per salvaguardare la sicurezza della sua famiglia.

Alcuni gruppi di Cristiani sono rimasti veramente offesi dal Codice Da Vinci e l'attore ha preferito tutelarsi.

Nel frattempo il presidente dello Sri Lanka ha vietato la proiezione del Codice Da Vinci. La censura è stata chiesta dopo l'appello della Conferenza Vescovile del paese.

In Italia invece? C'è chi brucia il libro sul piazzale della chiesa davanti ai fedeli che applaudono. Ma certo, bruciamo i libri, facciamo come in Fahrenheit 451, bruciamo le streghe, torniamo all'Inquisizione, dai.

Roba da matti, roba da mat-ti.

"Chi brucia i libri, presto o tardi arriverà a bruciare esseri umani."

Heinrich Heine

  • shares
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: