Schiuma d’onda

ADORO quando il cinema italiano si butta in progetti atipici. E’ il caso di Schiuma d’onda, un thriller decisamente anomalo, diretto da Luigi Spagnol. La pellicola, formata da tre storie che si intrecciano (Schiuma d’onda, Refrain e Nel sonno), racconta di Sergio, un bagnino, che trova, un giorno, un messaggio in una bottiglia. Si tratta

di carla

ADORO quando il cinema italiano si butta in progetti atipici. E’ il caso di Schiuma d’onda, un thriller decisamente anomalo, diretto da Luigi Spagnol.
La pellicola, formata da tre storie che si intrecciano (Schiuma d’onda, Refrain e Nel sonno), racconta di Sergio, un bagnino, che trova, un giorno, un messaggio in una bottiglia. Si tratta di un annuncio matrimoniale scritto da una certa Mara, donna affascinante e indecifrabile che donna proprio non è. Mara è un’ondina, uno spirito elementale che per acquisire un’anima immortale deve sposarsi. Sergio è perplesso ed anche un po’ impaurito. Mara così gli racconta due storie che hanno come personaggi due ondine come lei e due umani come lui….
Intrigante eh? Sul sito ufficiale trovate foto, backstage, trailer e i commenti della troupe.
Ancora sconosciuta la data di uscita nelle sale ma torneremo sicuramente a parlarne.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →