Resident Evil: Afterlife 3D anticipato nei cinema italiani

Resident Evil: Afterlife 3D anticipato nei cinema italiani7 giorni che faranno sicuramente piacere ai fan della saga. Resident Evil: Afterlife 3D uscirà anche in Italia il 10 settembre, ovvero in contemporanea all'uscita americana. Dal 17 settembre inizialmente annunciato, in casa Sony hanno così deciso di anticipare il tutto di 7 giorni, abbattendo così i rischi della pirateria, anche se, essendo questo capitolo in terza dimensione, erano comunque già limitati, soprattutto in un tempo così ristretto.

Scritto e diretto da Paul W.S. Anderson, e con Spencer Locke, Ali Larter, Shawn Roberts, Boris Kodjoe, Kim Coates, Norman Yeung, Kasey Barnfield e Wentworth Miller al fianco dell’immancabile Milla Jovovich, il film, costato ben 56 milioni di dollari, arriva a 9 anni dal primo capitolo, capace d’incassare 102 milioni di dollari in tutto il mondo, dopo esserne costati 33, a 7 dal sequel, che di milioni di dollari ne incassò 130, dopo esserne costati 45, e a quattro anni dal 3° capitolo, capace d’incassare 147 milioni di dollari worldwide. Oggi, oltre alla notizia della nuova data d'uscita per il mercato italiano, ecco arrivare anche un poster inedito.

In un mondo distrutto da un virus che trasforma le persone contagiate in non-morti, Alice continua il suo viaggio alla ricerca dei sopravvissuti al fine di condurli alla salvezza. La sua battaglia mortale contro la Umbrella Corporation raggiunge nuovi livelli, ma Alice riceve l’inaspettato aiuto di un vecchio amico. La speranza di un futuro paradisiaco li conduce a Los Angeles, ma non appena arrivano in città vengono assaliti da centinaia di non-morti: Alice ed i suoi compagni stanno per cadere in una trappola mortale…

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: