G.I. Joe 2: torna Stephen Sommers

Costato la bellezza di 175 milioni di dollari, G.I. Joe lo scorso anno ne ha incassati 302 in tutto il mondo. Sicuramente un risultato deludente, considerando il costo della campagna di lancio e quanto rimasto in tasca agli esercenti, tanto da far pensare ad una fine immediata della saga. Ed invece no. Come annunciato tempo

Costato la bellezza di 175 milioni di dollari, G.I. Joe lo scorso anno ne ha incassati 302 in tutto il mondo. Sicuramente un risultato deludente, considerando il costo della campagna di lancio e quanto rimasto in tasca agli esercenti, tanto da far pensare ad una fine immediata della saga. Ed invece no. Come annunciato tempo fa G.I. Joe 2 si farà, anche perché una caterva di dollari sono arrivati con il merchandising, ed in cabina di regia tornerà proprio lui, almeno secondo il sito TheWrap, il regista del primo capitolo, Stephen Sommers.

Una notizia, quest’ultima, per certi versi clamorosa, visto che enormi furono le polemiche e i problemi nati tra Sommers e la produzione durante la lavorazione del primo capitolo. Rhett Reese e Paul Wernick, sceneggiatori di Zombieland, stanno lavorando allo script, con l’intero cast del film originale che dovrebbe essere riconfermato in massa, come logica imporrebbe. Quando lo vedremo al cinema? Probabilmente nell’estate del 2012, in 3D. L’unica speranza, a questo punto, è che G.I. Joe 2 sia superiore al primo film, a dir poco discutibile…

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →