Pedro Almodovar torna con La Piel que Habito: al via le riprese

Uno dei film più attesi del 2011, probabilmente in Concorso al prossimo Festival di Cannes. Inizieranno la prossima settimana in Spagna le riprese di La Piel que Habito, ritorno in sala di Pedro Almodovar ad un anno dall’incompreso e sottovalutato Gli abbracci Spezzati. 10 milioni di euro di budget, ed 11 settimane di riprese, per

Uno dei film più attesi del 2011, probabilmente in Concorso al prossimo Festival di Cannes. Inizieranno la prossima settimana in Spagna le riprese di La Piel que Habito, ritorno in sala di Pedro Almodovar ad un anno dall’incompreso e sottovalutato Gli abbracci Spezzati. 10 milioni di euro di budget, ed 11 settimane di riprese, per una pellicola che porta in sala il romanzo di Theirry Jonque.

Completato il ricco cast, che vedrà Antonio Banderas tornare a recitare per il regista spagnolo a 20 anni esatti da Legami. Al suo fianco la fedelissima Marisa Paredes, già vista in Tutto su Mia Madre e Il fiore del mio segreto, Jan Cornet, Roberto Alamo, Blanca Suárez, Eduard Fernández, José Luis Gómez, Lennie Bárbara, Susi Sánchez, Fernando Cayo e Teresa Manresa. Immancabile un cast tecnico di assoluta fiducia per il regista Premio Oscar, con Alberto Iglesias alle musiche, José Luis Alcaine alla fotografia e José Salcedo al montaggio.

La pellicola porterà in sala la sete di vendetta di un chirurgo plastico nei confronti dell’uomo che ha stuprato sua figlia. Un padre perverso che, mentre cerca di farsi “giustizia privata”, tiene segregata in casa la moglie, approfittandone con giochi sessuali violenti e malati. Un uomo odioso, che avrà il volto di Antonio Banderas. Pedro Almodovar, dovendo descrivere il film, l’ha così etichettato: “una storia di terrore, ma senza grida né spavento”.

Ultime notizie su Film Europei

Tutto su Film Europei →