Hydra

Alessandro Capra ci dà notizia di un progetto che ci era sfuggito. Hydra è un corto completamente open source. Ne abbiamo trovati altri, ma a suo tempo non era per niente scontato potesse uscire interamente libero con tanto di LLA (anche se a breve potrebbe essere ridistribuito con una più recente e completa CCL). In

Alessandro Capra ci dà notizia di un progetto che ci era sfuggito.
Hydra è un corto completamente open source. Ne abbiamo trovati altri, ma a suo tempo non era per niente scontato potesse uscire interamente libero con tanto di LLA (anche se a breve potrebbe essere ridistribuito con una più recente e completa CCL).
In pratica questo corto ha testi, musiche e immagini coperti da licenza open, per cui chi volesse cimentarsi nella creazione di un derivato potrebbe sfogarvi sopra ogni istinto creativo.

La versione originale è disponibile in formato super video cd scaricabile liberamente dalla rete p2p [link ed2k]. Sul sito potete trovare tantissime informazioni anche pratiche sulla realizzazione del corto. Oltre alla ricca documentazione, in fondo alla pagina sono disponibili le copertine del film in versione VHS e SVCD.