• Film

Dream House rinviato “a causa” di Daniel Craig

Come avremo modo di spiegarvi a momenti, le virgolette poste nel titolo di questo articolo sono d’obbligo. Dream House, diretto da Jim Sheridan, tra i cui interpreti spiccano i nomi di Daniel Craig, Rachel Weisz e Naomi Watts, subirà un leggero ritardo sulla tabella di marcia poiché l’attuale 007 non è disponibile per girare le


Come avremo modo di spiegarvi a momenti, le virgolette poste nel titolo di questo articolo sono d’obbligo. Dream House, diretto da Jim Sheridan, tra i cui interpreti spiccano i nomi di Daniel Craig, Rachel Weisz e Naomi Watts, subirà un leggero ritardo sulla tabella di marcia poiché l’attuale 007 non è disponibile per girare le ultime riprese del film. Questo ha fatto sì che Universal si sia dovuta esporre per annullare l’uscita prevista per il 18 Febbraio.

L’impedimento è rappresentato dal momentaneo impegno di Daniel Craig nel film di David Fincher, ossia The Girl With The Dragon Tattoo. Tuttavia trattasi di qualcosa che era già programmato, visto e considerato che le riprese di Dream House erano praticamente concluse. Ciò ha chiaramente costretto chi di dovere a riconsiderare la precedente scadenza, con l’ovvia ripercussione sull’approdo nelle sale.

Nel film, Craig ricoprirà il ruolo di un editore newyorkese di successo che si trasferirà insieme alla sua famiglia – tra cui sua moglie, Rachel Weisz – in una cittadina del New England. Giunti presso la loro casa dei sogni, si accorgeranno presto di essere entrati a far parte di un incubo, alla luce dell’uccisione di coloro che hanno abitato in quel posto precedentemente. Insieme ad una vicina, Naomi Watts, il marito cercherà la verità riguardo all’efferato crimine.

Stando così le cose, nel 2011 dovrebbero uscire ben tre pellicole con Daniel Craig. Dream House, per l’appunto, il già menzionato The Girl With The Dragon Tattoo e Cowboys & Aliens.

via | Variety