Animals United: ecco sinossi, trailer, data d’uscita e poster italiano

Dopo il fortunatamente dimenticato Impy e il mistero dell’isola magica, Reinhard Klooss e Holger Tappe tornano in sala con un altro cartoon, questa volta in 3D, ovvero Animals United. Liberamente ispirato al libro “La Conferenza degli Animali” di Erich Kästner, uno dei più importanti autori per ragazzi del ventesimo secolo. il film, che neanche troppo

Dopo il fortunatamente dimenticato Impy e il mistero dell’isola magica, Reinhard Klooss e Holger Tappe tornano in sala con un altro cartoon, questa volta in 3D, ovvero Animals United. Liberamente ispirato al libro “La Conferenza degli Animali” di Erich Kästner, uno dei più importanti autori per ragazzi del ventesimo secolo. il film, che neanche troppo lontanamente ricorda gli animali di Madagascar, sbarcherà nei cinema italiani il prossimo 21 gennaio del 2011, grazie alla Moviemax. Oggi, aspettando l’arrivo del trailer italiano, ecco arrivare la primissima locandina pensata e realizzata per il mercato nostrano, insieme alla sinossi completa.

Tema centrale del film è la crisi ecologica che caratterizza il nostro periodo storico e che vede la terra sempre più provata dalle attività umane. Impoverimento delle risorse naturali, inquinamento ambientale, uso inefficiente dell’acqua, cambiamento climatico ed estinzione di molte specie animali sono alcune delle tematiche che Animals United affronta alternando ironia e azione, momenti commoventi con personaggi adorabili, il tutto reso più realistico e teoricamente spettacolare dal 3D. Viste le tematiche affrontate nel film Moviemax Italia ha voluto collegarne il lancio ai progetti di tutela e di attivazione del grande pubblico svolti dal WWF per le specie più a rischio nel mondo. A livello internazionale il WWF si batte per salvare le specie a maggior rischio di estinzione nel programma “20 SPECIES FOR A LIVING PLANET” e attivare i principali canali di comunicazione sui temi della conservazione delle specie. In particolare, di queste 20 specie le balene, i delfini e le tartarughe marine beneficiano nel Mediterraneo delle azioni concrete del WWF Italia attraverso una campagna in corso proprio in questi giorni e inserita nell’ambito delle iniziative per l’Anno della Biodiversità dichiarato dall’ONU. Le specie animali soffrono degli stessi problemi degli umani: carenza di risorse naturali e di spazi vitali, ambiente inquinato e cambiamenti climatici. Nel corso delle attività di promozione del film è possibile da subito per il pubblico italiano aiutare il WWF ad allontanare lo spettro dell’estinzione delle specie simbolo partecipando alla campagna adozioni attraverso questo sito.

In tutto il mondo gli uomini distruggono il loro ambiente naturale: i ghiacciai dell’Artico si sciolgono ad una velocità impressionante, l’entroterra australiano è devastato dagli incendi, ondate di petrolio causano disastri nell’arcipelago delle Galapagos. Obbligati a fuggire da un ecosistema ormai invivibile, gli animali decidono di mettersi in marcia verso New York per ribellarsi contro la guida autodistruttiva del genere umano, in quella che potremmo definire un’ironica e provocatoria dichiarazione di pace. La mangusta Billy, il leone vegetariano Socrate, l’elefantessa Angie, la giraffa Gisella, l’orso polare Sushi, lo scimpanzé Toto, il bufalo Grugno sono solo alcuni dei protagonisti di questa incredibile avventura che unirà gli animali dei cinque continenti nella lotta per la costruzione di un mondo in cui tutte le creature possano convivere. Curiosi di vedere il trailer originale? Cliccate su continua, è lì che vi aspetta.

I Video di Blogo

Sky Cinema: promo con Alessandro Gassmann

Ultime notizie su Film in 3d

Tutto su Film in 3d →