• Film

Catherine Hardwicke in trattative per dirigere un adattamento di The Maze Runner

Conclusa la lavorazione di Red Riding Hood, nei cinema dal prossimo marzo, Catherine Hardwicke è in trattative per dirigere un adattamento cinematografico di The Maze Runner, basato sull’omonimo romanzo fantascientifico per ragazzi di James Dashner e primo capitolo di una trilogia. Ne ha dato notizia Variety questa mattina, aggiungendo che la pellicola sarà prodotta sotto

di simona

Conclusa la lavorazione di Red Riding Hood, nei cinema dal prossimo marzo, Catherine Hardwicke è in trattative per dirigere un adattamento cinematografico di The Maze Runner, basato sull’omonimo romanzo fantascientifico per ragazzi di James Dashner e primo capitolo di una trilogia. Ne ha dato notizia Variety questa mattina, aggiungendo che la pellicola sarà prodotta sotto l’egida della 20th Century Fox, e che alla stesura dello script sta collaborando anche lo stesso Dashner.

Il plot è incentrato sul personaggio di un teenager che si sveglia in un ascensore che lo ha portato in un universo parallelo. Non ricorda come ci sia arrivato, nè alcun particolare del suo passato, ad eccezione del proprio nome di battesimo. E’ circondato da altri ragazzi, tutti nelle sue stesse condizioni. Ogni 30 giorni l’ascensore porta un nuovo arrivato. Quando dall’ascensore esce la prima ragazza che abbia mai fatto la propria comparsa in quel mondo, è il messaggio che porta con sè a stupire, più della sua stessa presenza.

Foto: Zimbio