Cars 2: nuovo poster

Se da una parte rispolverano la tradizione, con Winnie the Pooh, dall’altra ‘spingono’ il nuovo che avanza, ovvero l’animazione CG 3D. Nuova locandina in casa Disney Pixar per Cars 2, in arrivo al cinema il 24 giugno del 2011, con i vari paesi del mondo che verranno ‘percorsi’ dalle automobiline protagoniste in primo piano, Italia

Se da una parte rispolverano la tradizione, con Winnie the Pooh, dall’altra ‘spingono’ il nuovo che avanza, ovvero l’animazione CG 3D. Nuova locandina in casa Disney Pixar per Cars 2, in arrivo al cinema il 24 giugno del 2011, con i vari paesi del mondo che verranno ‘percorsi’ dalle automobiline protagoniste in primo piano, Italia compresa.

Cinque anni fa Cars non fece follie al botteghino, arrivando ai 462 milioni di dollari worldwide, ma diede vita ad un giro di affari legato al merchandise semplicemente mostruoso, incassando solo nel 2007 qualcosa come 2 miliardi di dollari. Dinanzi a questi numeri Cars 2 è diventato quasi obbligato, con John Lassater, regista del primo capitolo, ’scivolato’ in posizione di co-regista, e Brad Lewis, qui al suo esordio, in cabina di regia.

Saetta McQueen, star delle auto da corsa (nella versione originale ha la voce di Owen Wilson) e l’incomparabile carro attrezzi Cricchetto approfondiscono la loro amicizia visitando nuovi luoghi interessanti e recandosi all’estero per competere al primissimo World Grand Prix che determinerà chi è l’auto più veloce al mondo. Ma la strada per il campionato è piena di buche, deviazioni e sorprese divertenti; Cricchetto viene addirittura coinvolto in caso di spionaggio internazionale. Diviso tra il dare assistenza a Saetta McQueen nella gara di alto profilo; ed il seguire le tracce in una missione di spionaggio top-secret, il viaggio pieno di azione di Cricchetto lo conduce ad un inseguimento esplosivo per le strade del Giappone e poi in Europa, trainato dai suoi amici e sotto gli occhi del mondo intero…

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film in 3d

Tutto su Film in 3d →