• Film

Rimandate le riprese del biopic dedicato a Freddie Mercury. Intanto il musical We Will Rock You diventerà un film

Farrokh Bulsara, in arte Freddie Mercury, è indiscutibilmente stato l’icona musicale di un’intera epoca. La sua immagine, così come la sua inimitabile voce, non verranno mai dimenticate. Lo scorso settembre è stato annunciato che il carismatico front-man dei Queen tornerà a vivere sul grande schermo – con il volto di Sacha Baron Cohen – in

di simona



Farrokh Bulsara, in arte Freddie Mercury, è indiscutibilmente stato l’icona musicale di un’intera epoca. La sua immagine, così come la sua inimitabile voce, non verranno mai dimenticate. Lo scorso settembre è stato annunciato che il carismatico front-man dei Queen tornerà a vivere sul grande schermo – con il volto di Sacha Baron Cohen – in un biopic sceneggiato da Peter Morgan che si focalizzerà sugli anni di formazione della band inglese, fino al Live Aid del 1985. Oggi, grazie ad un messaggio scritto da Brian May e Roger Taylor al sito Queen Online, sappiamo che l’inizio delle riprese è stato posticipato di qualche mese ed è previsto entro la fine di quest’anno; mentre la release è fissata per la fine dell’autunno 2012. Inoltre, pare che una versione cinematografica di We Will Rock You sia in preparazione…

Il progetto è al momento in pieno sviluppo. Peter Morgan ha consegnato una prima bozza della sceneggiatura, di cui tutti sono molto entusiasti; e Sacha Baron Cohen si sta preparando al ruolo, in un modo che sicuramente delizierebbe Freddie! L’intero team sta lavorando sulla preproduzione del progetto, in vista delle riprese alla fine di quest’anno e della release cinematografica nel tardo autunno del 2012. Stiamo anche ponendo le basi per trasformare WWRY in un film, e ancora una volta, come per il musical, abbiamo già un ottimo script firmato da Ben Elton.

We Will Rock You, andato in scena per la prima volta il 26 aprile 2002, è tutt’ora in cartellone al Dominion Theatre di Londra ed è nel frattempo approdato nei teatri di tutto il mondo, tradotto nelle più svariate lingue. Il musical jukebox è ambientato tra circa trecento anni, in un futuro in cui il pianeta Terra è stato rinominato Pianeta Mall ed è controllato dalla Globalsoft Corporation. Sul Pianeta Mall i ragazzi, detti Gaga Kids, ascoltano solamente la computer music, vestono allo stesso modo e pensano alle stesse cose. Gli strumenti musicali sono stati aboliti e la musica rock è sconosciuta. Ma un gruppo di ribelli, i Bohemian, credono che alcuni strumenti esistano ancora, custoditi in un luogo mitico dove la musica vive. Dovranno trovarli, guidati da Galileo, prima di essere catturati dagli sgherri di Killer Queen…. Per maggiori informazioni sullo spettacolo, vi rimandiamo alla pagina di Wikipedia ad esso dedicata.

I Video di Cineblog