• Film

Instancabile Clint Eastwood: Josh Lucas nel cast di J. Edgar e Beyoncé per E’ nata una Stella?

Mentre Josh Lucas fa il proprio ingresso nel cast di J. Edgar, biopic sceneggiato da Dustin Lance Black le cui riprese prenderanno l’avvio nel corso delle prossime settimane; l’instancabile Clint Eastwood sta già pensando al prossimo progetto: il quarto rifacimento cinematografico del musical E’ nata una Stella, da girare in autunno con Beyoncé Knowles. Ma

di simona



Mentre Josh Lucas fa il proprio ingresso nel cast di J. Edgar, biopic sceneggiato da Dustin Lance Black le cui riprese prenderanno l’avvio nel corso delle prossime settimane; l’instancabile Clint Eastwood sta già pensando al prossimo progetto: il quarto rifacimento cinematografico del musical E’ nata una Stella, da girare in autunno con Beyoncé Knowles. Ma andiamo con ordine…

In J. Edgar (precedentemente intitolato Hoover), Josh Lucas avrà il ruolo di Charles Lindbergh, aviatore di fama mondiale e padre di Charles Lindbergh Jr. che, nel 1932, fu tragicamente rapito e successivamente ucciso. Il Bureau of Investigation (prima che diventasse l’FBI) si è occupato a lungo del caso, sotto la direzione di J. Edgar Hoover. Del cast fanno già parte Leonardo DiCaprio/Hoover; Armie Hammer/Clyde Tolson, assistente e presunto amante di Hoover; Damon Herriman/Bruno Hauptmann, processato e condannato per il rapimento e l’uccisione del figlio di Lindbergh; Dame Judy Dench. Come sappiamo, Charlize Theron ha invece declinato l’offerta di Eastwood e non la vedremo vestire i panni di Helen Gandy, una archivista del Dipartimento di Giustizia che finì per diventare la segretaria personale di Hoover. La bella attrice sudafricana ha preferito accettare il ruolo di regina cattiva in Snow White And The Huntsman, che verrà girato nello stesso periodo.

Le riprese di E’ nata una Stella (A Star is Born) sono previste per il prossimo autunno (non so voi, ma io sono rimasta davvero sorpresa dalla notizia, sembra un pesce d’aprile fuori stagione!). La pellicola vedrà la luce sotto l’egida della Warner Bros e Clint Eastwood ne sarà produttore (attraverso la sua Malpaso) oltre che regista. Ancora non è stato messo sotto contratto alcun protagonista maschile (una star della musica con problemi di alcolismo, ormai avviata sul viale del tramonto), ma sembra che a casa Warner si voglia puntare su Will Smith. Sono comunque circolati anche i nomi di P Diddy, Eddie Murphy, Robert Downey Jr. e Jon Hamm. Per ora l’unica cosa certa è che Beyoncé farà suo il ruolo che fu di Barbra Straisand nella versione del film del 1976, che la vedeva accanto a Kris Kristofferson. Commenti?

Fonte: Comingsoon.net e Deadline

I Video di Cineblog