• Film

Dal 21 gennaio al cinema: Animals United 3D, La donna che canta, Immaturi, Qualunquemente, Segui il tuo cuore, The Shock Labyrinth: Extreme 3D, Vallanzasca – Gli angeli del male

“Schegge” da Venezia. Tre dei film in uscita da oggi nelle sale sono passati in anteprima lo scorso settembre al Lido, ed ora sono pronti a farsi vedere per essere giudicati dal pubblico. Iniziamo da La donna che canta, una delle sorprese del festival, presentata nelle Giornate degli Autori e poi vincitore del Mouse d’Argento


“Schegge” da Venezia. Tre dei film in uscita da oggi nelle sale sono passati in anteprima lo scorso settembre al Lido, ed ora sono pronti a farsi vedere per essere giudicati dal pubblico. Iniziamo da La donna che canta, una delle sorprese del festival, presentata nelle Giornate degli Autori e poi vincitore del Mouse d’Argento come miglior film non nel concorso ufficiale. Rappresenta il Canada agli Oscar, è entrato nella shortlist dei primi 9 ed è uno dei seri favoriti alla vittoria. Si continua con il regista delle polemiche, ovvero Michele Placido, che realizza un gangster movie dignitosissimo ma di cui a tutti sembra più interessare il contorno (ovvero le polemiche): ma il suo Vallanzasca è forse il suo film più riuscito, ed è un piacere constatarlo dopo il film precedente (tutt’altro che esaltante…). Terza opera “veneziana” è The Shock Labyrinth: Extreme 3D, l’ultimo horror di Shimizu che a malincuore non posso commentare per aver iniziato la sua visione al Lido senza portarla a termine: per problemi di ritardi e sovrapposizione con altri film ho dovuto abbandonare la visione del film a venti minuti dalla fine, con tanto di rabbia, e giustamente non c’è una nostra recensione in anteprima e non dirò cosa penso di quel che ho visto. Perché un film per essere ben giudicato va visto, e anche tutto: vero, oh voi che continuate a parlare di Placido da una vita e dei suoi film avete visto forse solo i trailer?

Di seguito trovate le trame di tutti i film, i trailer italiani e le nostre recensioni.

Animals United 3D: in tutto il mondo gli uomini distruggono il loro ambiente naturale. Obbligati a fuggire da un ecosistema ormai invivibile, gli animali decidono di mettersi in marcia verso New York per ribellarsi contro la guida autodistruttiva del genere umano, in quella che potremmo definire un’ironica e provocatoria dichiarazione di pace. La mangusta Billy, il leone vegetariano Socrate, l’elefantessa Angie, la giraffa Gisella, l’orso polare Sushi, lo scimpanzé Toto, il bufalo Grugno sono solo alcuni dei protagonisti di questa incredibile avventura che unirà gli animali dei cinque continenti nella lotta per la costruzione di un mondo in cui tutte le creature possano convivere. Film d’animazione diretto da Reinhard Klooss e Holger Tappe, liberamente ispirato al libro La Conferenza degli Animali di Erich Kästner. Qui la nostra recensione e qui il trailer italiano. In 3D.

La donna che canta: siamo in Medio Oriente. Una donna lascia ai sue figli, una donna e un uomo, due lettere. Sono destinate al padre e ad un fratello che non hanno mai conosciuto. Nel viaggio che seguirà i due conosceranno verità che la madre aveva sempre tenuto nascoste, e scopriranno un passato che ha le radici piantate nel cuore della guerra e della violenza… Arriva in sala l’acclamato film di Denis Villeneuve; con Allen Altman, Bader Alami, Yousef Shweihat e Karim Babin. Presentato a Venezia 2010 nelle Giornate degli Autori, dove ha vinto il Mouse d’Argento. Miglior film canadese a Toronto e presente nella shortlist dei 9 film candidati all’Oscar come Miglior film straniero. Qui il trailer italiano.

Immaturi: Giorgio, Lorenzo, Piero, Luisa, Virgilio e Francesca 20 anni fa erano compagni di scuola. Ma sopratutto erano amici, erano un gruppo. Poi è successo qualcosa e il gruppo si è frantumato. Ma tra poco torneranno ad esserlo, almeno per qualche giorno: il Ministero della Pubblica Istruzione ha annullato il loro esame di maturità e lo dovranno rifare. Pena l’annullamento di tutti i titoli successivamente conseguiti. E così li vedremo di nuovo insieme, come ai vecchi tempi, con qualche ruga di più e qualche capello di meno… Commedia scritta e diretta da Paolo Genovese; con Ambra Angiolini, Raoul Bova, Ricky Memphis, Luca Bizzarri, Barbora Bobulova, Paolo Kessisoglu, Anita Caprioli, Giulia Michelini, Luisa Ranieri, Alessandro Tiberi, Maurizio Mattioli e Giovanna Ralli. Qui la nostra recensione e qui il trailer italiano.

Qualunquemente: perché Cetto La Qualunque torna in Italia dopo una lunga latitanza all’estero? È stata una sua scelta o qualcuno trama nell’ombra? Con lui arrivano anche una bella ragazza di colore ed una bambina di cui non riesce a ricordare il nome: la sua nuova famiglia. Al ritorno in patria Cetto ritrova il fidato braccio destro Pino e la famiglia di origine: la moglie Carmen e il figlio Melo. I vecchi amici lo informano che le sue proprietà sono minacciate da un’inarrestabile ondata di legalità che sta invadendo la loro cittadina. Le imminenti elezioni potrebbero avere come esito la nomina a sindaco di Giovanni De Santis, un “pericoloso” paladino dei diritti. Così, Cetto, dopo una lunga e tormentata riflessione in compagnia di simpatiche ragazze, non ha dubbi e decide di “salire in politica” per difendere la sua città. La campagna elettorale può cominciare… Incentrato sul personaggio nato in Rai nel 2003 all’interno del programma Non c’è problema, e poi approdato a Mai dire domenica, il nuovo film di Giulio Manfredonia interpretato da Antonio Albanese. Nel cast anche Sergio Rubini, Lorenza Indovina, Salvatore Cantalupo e Luigi Maria Burruano. Sarà a Berlino 2010 nella sezione Panorama. Qui la nostra recensione e qui il trailer italiano.

Segui il tuo cuore: Charlie è sopravvissuto ad un incidente d’auto di cui è stato causa ed in cui ha perso la vita il fratello minore. Lo spirito di Sam torna ogni notte per trascorrere un po’ di tempo con il fratello maggiore. Quando Tess, ex compagna di scuola di Charlie, fa inaspettatamente ritorno in città, il ragazzo dovrà scegliere se onorare la promessa fatta al fratellino quattro anni prima o chiudere con il passato ed andare avanti con la propria vita. Adattamento cinematografico dell’acclamato romanzo The Death and Life of Charlie St. Cloud di Ben Sherwood, il nuovo film di Burr Steers, che torna a dirigere Zac Efron. Nel cast anche Kim Basinger, Ray Liotta, Amanda Crew, Chris Massoglia, Donal Logue, Dave Franco e Charlie Tahan. Qui il trailer italiano.

The Shock Labyrinth: Extreme 3D: Yuri è scomparsa ormai da 10 anni quando, in una notte piovosa, ritorna. Gli amici sono felici ma anche molto turbati: dove è stata? La sua ricomparsa scatena inoltre una serie di eventi spaventosi… Il nuovo horror diretto da Takashi Shimizu; con Yûya Yagira, Ai Maeda, Suzuki Matsuo, Shôichirô Masumoto, Ryo Katsuji, Misako Renbutsu e Erina Mizuno. Fuori concorso a Venezia 2010. Qui il trailer italiano. In 3D.

Vallanzasca – Gli angeli del male: Milano, anni 70. Renato Vallanzasca s’infila nell’ambiente della malavita con un gruppo di amici d’infanzia, con i quali ha coltivato la “passione” per le rapine sin da giovanissimo. Conosciuta Consuelo, colei che diventerà la compagna e la madre di suo figlio, Renato inizia a fare la bellavita e contrasta la banda di Francis “Faccia d’angelo” Turatello. Finché alle rapine non si aggiungono anche gli omicidi… Arriva in sala l’atteso film di Michele Placido sulla figura del Bel Renè. Con Kim Rossi Stuart, Valeria Solarino, Filippo Timi, Moritz Bleibtreu, Francesco Scianna, Gaetano Bruno e Paz Vega. Polemiche a non finire sin dalla presentazione, fuori concorso, a Venezia 2010. Qui la nostra recensione e qui il trailer italiano.

I Video di Cineblog