James Cameron contro l’Academy: Christopher Nolan meritava la nomination all’Oscar per la regia

Avendo girato i due film che più hanno incassato nella storia del cinema, James Cameron da sempre si concede di dire esattamente quello che pensa. Senza troppi peli sulla lingua. D’altronde ‘è il Re del Mondo’, può permettersi di fare un film ogni 10 anni, quindi cosa saranno mai un po’ di sane polemiche con



Avendo girato i due film che più hanno incassato nella storia del cinema, James Cameron da sempre si concede di dire esattamente quello che pensa. Senza troppi peli sulla lingua. D’altronde ‘è il Re del Mondo’, può permettersi di fare un film ogni 10 anni, quindi cosa saranno mai un po’ di sane polemiche con l’Academy? Intervistato dall’Hollywood Reporter Cameron, lo scorso anno battuto in volata dall’ex moglie Kathryn Bigelow con The Hurt Locker, si è scagliato contro la clamorosa esclusione dagli Oscar di Christopher Nolan per la regia di Inception:

Ho adorato Inception, e vorrei che avesse ottenuto di più. Io credo che Christopher Nolan meritasse la nomination come miglior regista, perché penso che Inception sia stato il lavoro cinematografico e registico più importante dell’anno, e ora non è nemmeno in corsa. Quindi direi che io e l’Academy abbiamo gusti decisamente diversi.

Queste le parole di Cameron, chiare ed inequivocabili, e soprattutto… decisamente condivisibili?

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Oscar

Tutto su Oscar →