• Film

Dal 04 febbraio al cinema: Another Year, Biutiful, I fantastici viaggi di Gulliver, Femmine contro maschi

Dei quattro film in uscita da oggi, ci interessano soprattutto due, entrambi in concorso all’ultimo Festival di Cannes, mentre sugli altri due più che dubbi nutriamo un po’ di sincera indifferenza, avendoli anche recensiti e in maniera non troppo esaltata, anzi. Il primo titolo che consigliamo è senza dubbio alcuno Another Year, acclamatissimo film di


Dei quattro film in uscita da oggi, ci interessano soprattutto due, entrambi in concorso all’ultimo Festival di Cannes, mentre sugli altri due più che dubbi nutriamo un po’ di sincera indifferenza, avendoli anche recensiti e in maniera non troppo esaltata, anzi. Il primo titolo che consigliamo è senza dubbio alcuno Another Year, acclamatissimo film di Mike Leigh, che dirige una storia lunga un anno. Cannes l’ha snobbato, ma l’Academy si è ricordata di lui ancora una volta per la sceneggiatura. Segue il nuovo discusso film di Alejandro González Iñárritu, Biutiful, che torna a produrre in Messico ma gira la sua nuova storia a Barcellona. Ancora una volta c’è una storia dolorosissima, di cui è protagonista Javier Bardem, in corsa agli Oscar come miglior protagonista. E il film è candidato come Miglior film straniero.

Di seguito trovate le trame di tutti i film, i trailer italiani e le nostre recensioni.

Another Year: la storia di Tom e Gerri, coppia di mezza età felicemente sposata che spesso riceve la visita di numerosi amici infelici e solitari, che li hanno eletti al ruolo di confidenti. Tra questi anche il loro adorato figlio Joe, che non ha ancora trovato l’anima gemella. Primavera, estate, autunno, inverno. Famiglia e amicizia.Amore e affetti. Gioia e dolori. Speranza e disperazione.Vicinanza. Solitudine. Una nascita. Il tempo che passa… Arriva in sala l’acclamato film di Mike Leigh; con Jim Broadbent, Lesley Manville, Ruth Sheen e Oliver Maltman. In concorso a Cannes 2010. Candidato agli Oscar per la miglior sceneggiatura originale. Qui la nostra recensione e qui il trailer italiano.

Biutiful: Uxbal è un uomo stimato e al tempo stesso temuto, che protegge gli immigrati dalla legge mentre lui stesso sfrutta il loro lavoro, dotato di un dono spirituale che gli permette di parlare con i morti e condurli verso la luce, un padre di famiglia duro ed intransigente, un marito innamorato ma costretto a rimanere distante dalla moglie eroinomane, depressa e bipolare, un uomo la cui vita è così dura ed intensa da non potersi neanche permettere di morire in pace. Il nuovo film di Alejandro González Iñárritu; con Javier Bardem, Maricel Álvarez e Eduard Fernández. In concorso a Cannes 2010, dove Bardem ha vinto il premio come miglior attore ex-aequo con Elio Germano. Nominato a due Premi Oscar: Bardem come miglior protagonista e Miglior film straniero. Qui la nostra recensione e qui il trailer italiano.

I fantastici viaggi di Gulliver: Lemuel Gulliver è un addetto alla posta di un quotidiano di New York. Dopo che Gulliver ottiene con l’inganno l’incarico di scrivere un pezzo sul triangolo delle Bermuda, si reca sul posto, dove viene trasportato in una terra sconosciuta, Lilliput. In questo fantastico nuovo mondo, Gulliver diventa finalmente una personalità importante, aumentando sia in dimensioni che in ego, soprattutto dopo che inizia a descrivere racconti mirabolanti, prendendosi il merito delle maggiori invenzioni del suo mondo e collocandosi al centro degli eventi storici più rilevanti. La posizione di Gulliver migliora ulteriormente quando conduce i suoi nuovi amici in una coraggiosa battaglia contro i loro storici nemici. Ma quando Gulliver perde e mette in pericolo i lillipuziani, deve trovare il modo di aggiustare la situazione… Una versione moderna del classico romanzo di Jonathan Swift; con Jack Black, Jason Segel, Emily Blunt, Amanda Peet e Billy Connolly. Qui la nostra recensione e qui il trailer italiano. In 3D.

Femmine contro maschi: tre storie dedicate ai buffi difetti delle donne, intorno al tema generale della disperata ricerca dell’uomo ideale. Qui si ritrovano tutti i personaggi di Maschi contro femmine, insieme ad alcuni nuovi acquisti. Nella prima, l’androloga Anna e il benzinaio Piero sono alle prese con il noioso tran-tran di un matrimonio ventennale; il bidello Rocco e l’impiegato Michele suonano in una cover band dei Beatles. Rocco è osteggiato dalla compagna, maestra nella stessa scuola, mentre Michele, grazie ad una sapiente bugia, riesce a tenere all’oscuro sua moglie, una donna manager che crede che abbia smesso con la musica. Secondo capitolo del dittico partorito da Fausto Brizzi. Con Claudio Bisio, Nancy Brilli, Ficarra e Picone, Francesca Inaudi, Luciana Littizzetto, Emilio Solfrizzi, Serena Autieri, Paola Cortellesi, Wilma De Angelis, Fabio De Luigi, Lucia Ocone, Alessandro Preziosi, Paolo Ruffini e Nicolas Vaporidis. Qui la nostra recensione e qui il trailer italiano.

I Video di Cineblog