Kevin Spacey minacciava Superman

Kevin Spacey interpreta Lex Luthor nel prossimo Superman Returns e, come vuole la storia, odia profondamente il supereroe.
Kate Bosworth, la Lois Lane del film, ha però rivelato che Spacey si divertiva a tormentare Brandon Routh e il resto del cast anche durante le riprese.
"Kevin aveva un golf cart elettrico con cui ci portava in giro tra i vari set e dietro aveva attaccato una bambola di Superman. Aveva un megafono, urlava oscenità a Superman e lo minacciava ogni giorno".

Oddio, ve lo immaginate? Che spasso...

-Via Exposay-

  • shares
  • Mail