Zeta Jones diventa Liza Minnelli nel nuovo "New york New york"

Catherine zeta jonesCredevo di aver letto male stamane dal giornale che mi capitò casualmente sotto gli occhi . Invece no, nell'era in cui il remake, il sequel del prequel e il "fare un film ex novo è divenuto cosi difficile" anche Catherine Zeta Jones si dà al remake del "sacro-profano". Non parliamo più della Kidman che prende il posto di dive quali La Hayworth o la Dietrich ma è la Zeta Jones eletta la più sexy, la più pubblicitaria e soprattutto dice di avere esperienza nel settore musical (vedi Chicago). Ma secondo voi che senso ha un remake di "New york New york"? E come si fà a sostituire una come Liza Minnelli?

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: