Limitless in testa al box office americano

Limitless in testa al box office americano

24 ore per far proprio il box office, detronizzando World Invasion. Esordio positivo per Limitless al botteghino americano, con 6 milioni di dollari incassati al primo giorno di programmazione. Pronostici alla mano, 18 dovrebbero essere quelli in cassa una volta passato il weekend. A sorpresa, battuto l'alien-movie della Sony, crollato addirittura di un -67% sugli incassi. Poco più di 15 i milioni di dollari pronosticati in 72 ore, poco meno di 5 quelli incassati nelle prime 24.

Altro esordio, altri numeri tutt'altro che esaltanti. Parliamo di Paul, incapace di andare oltre i 4 milioni e mezzo nella giornata di ieri, seguito da The Lincoln Lawyer, fermatosi a 100,000 dollari dall'identico 'traguardo' e trascinato da una 'particolare iniziativa'. Tramite la Groupon, la Lionsgate ha permesso la vendita online di ticket d'ingresso a 6 dollari, con annesso coupon speciale per i nuovi iscritti a 5 dollari, con conseguente secondo ingresso a un dollaro. Secondo Groupon sarebbero stati venduti oltre 200,000 biglietti attraverso questa modalità, ma solo 19,000 sarebbero stati utilizzati. The Lincoln Lawyer potrebbe quindi addirittura balzare in testa alla Top10. Da non sottovalutare, nell'incredibile corsa al primato, Rango, dato vicino ai 16 milioni di dollari d'incasso in 3 giorni. Ci ritroveremmo in sostanza di fronte ad un fine settimana particolarmente moscio. Ma per avere dati molto più completi, a domani sera. Non perdeteci di vista.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: