• Film

Uomini-Robot: la top 11 tra androidi e replicanti

In attesa dei robot di “Pacific Rim”… parliamo di “robot-umani”…

di carla

Oggi 11 luglio esce al cinema Pacific Rim, una guerra tra creature marine extra-terrestri e robot giganti guidati da umani. Nell’attesa di vedere il film ho deciso di dedicare un post a 11 uomini-robot. Ecco i miei preferiti. Poi ditemi i vostri nei commenti.

Terminator e T-1000

Ovviamente se parliamo di robot-umani non si può non citare subito il mitico Terminator (Arnold Schwarzenegger) del primo film del 1984 diretto da James Cameron e il successivo T-1000 di Terminator 2 – Il giorno del giudizio del 1991 interpretato dall’inquietante Robert Patrick.

Gli androidi di Alien

La saga di Alien ci ha regalato creature mostruose straordinarie, una straordinaria Sigourney Weaver nei panni di Ellen Ripley ma anche degli indimenticabili androidi. Abbiamo Ash del primo Alien, interpretato da Ian Holm, Bishop in Aliens – Scontro Finale (interpretato da Lance Henriksen) e Call (con il volto di Winona Ryder) in Alien – La clonazione. Chi preferite tra i tre?

David – Prometheus

E naturalmente parlando di Alien non posso non parlare del David di Prometheus, il prequel di Alien diretto da Ridley Scott. David ha il volto impassibile di Michael Fassbender.

RoboCop

Uomini-Robot? Tsè, ecco un poliziotto-robot! RoboCop è del 1987, è diretto da Paul Verhoeven ed il nostro poliziotto “modificato” è interpretato da Peter Weller. Nel 2014 arriverà il remake diretto da José Padilha con Joel Kinnaman nei panni di Alex Murphy/RoboCop.

David – A.I. Intelligenza Artificiale

Ed ecco l’androide bambino del film di Steven Spielberg. Si chiama David ed ha il volto di Haley Joel Osment.

D.A.R.Y.L.

Ovviamente se avete visto Intelligenza Artificiale vi sarà venuto in mente il film di Simon Wincer del 1985, D.A.R.Y.L., con un bambino (Barret Oliver) davvero… particolare.

Roy Batty e Pris – Blade Runner

Beh, per ultimo ma non ultimo in ordine di importanza c’è il Blade Runner (del 1982, con la regia di Ridley Scott) con i replicanti Roy Batty (interpretato da Rutger Hauer) e Pris (Daryl Hannah).