• Film

Le porte rosse dell’armonia e della fortuna

Red Doors narra la storia dei Wongs, una famiglia cinese-americana che vive nei sobborghi di New York. Ed Wong è ormai in pensione e vuole evadere dalla vita mondana. Tuttavia, dovrà vedersela con tre figlie ribelli: Samantha, giovane donna in carriera; Julie, studentessa al quarto anno di medicina; Katie, la più piccola, che studia alle

Red Doors narra la storia dei Wongs, una famiglia cinese-americana che vive nei sobborghi di New York.
Ed Wong è ormai in pensione e vuole evadere dalla vita mondana. Tuttavia, dovrà vedersela con tre figlie ribelli: Samantha, giovane donna in carriera; Julie, studentessa al quarto anno di medicina; Katie, la più piccola, che studia alle superiori.

Prima di sparire, Ed rivisita la storia della propria famiglia attraverso vecchie VHS. L’incredibile solco che divide un passato felice da un freddo presente fa sì che Ed si convinca del passo.
Quando ormai i Wong non sono più in grado di esprimere a parole i propri sentimenti, Ed e le figlie imparano a comunicare attraverso i racconti e le immagini del passato.

Per i cinesi, dipingere le porte di rosso è un modo per esorcizzare il presente, procacciare fortuna e armonia a quanti abitano una casa. Nel film, l’immagine diventa quasi sarcastica di fronte a una famiglia che non sa più provare emozioni e comunica con difficoltà.
Il film riflette quanto sia difficile essere in sintonia con chi ci sta accanto.

Online trovate non solo il sito con la storia e le info sul progetto, ma anche una sezione multimedia con la colonna sonora liberamente scaricabile e distribuibile online, rilasciata sotto licenza creative commons.
C’è anche il blog, sincero e nato da pochi giorni.

I Video di Cineblog