• Film

Sucker Punch di Zack Snyder: è flop worldwide

Una bocciatura unanime. Prima stroncato dalla critica, poi completamente snobbato dal pubblico, a due settimane dall’uscita in sala Sucker Punch ha fatto flop. Se negli States l’esordio è stato disastroso, con annesso crollo al secondo fine settimana, anche nel resto del mondo il film della Warner è passato quasi del tutto inosservato. Solo 20 i



Una bocciatura unanime. Prima stroncato dalla critica, poi completamente snobbato dal pubblico, a due settimane dall’uscita in sala Sucker Punch ha fatto flop. Se negli States l’esordio è stato disastroso, con annesso crollo al secondo fine settimana, anche nel resto del mondo il film della Warner è passato quasi del tutto inosservato. Solo 20 i milioni di dollari incassati fuori dagli States, con 2 milioni e mezzo di dollari raccolti in Francia, 2 in Germania, solo 2 in Russia, 1 in Spagna e appena 1,313,482 all’esordio in Inghilterra.

Aspettando i primi dati giapponesi, che arriveranno il 15 aprile, giorno dell’uscita nelle sale, il film di Snyder ha clamorosamente deluso il botteghino.Costato 82 milioni di dollari, marketing escluso, Sucker Punch è così arrivato ai 51,695,491 worldwide. Il rischio, impensabile alla vigilia, è che si trasformi nel titolo meno redditizio di Snyder, visto e considerato che i 102 milioni di dollari incassati nel 2004 da L’alba dei Morti Viventi, ad oggi, sembrano lontanissimi.